Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Domenica 22 Settembre 2019

Booking.com

Sicurezza informatica: protezione dei dati Blockchain, con il PID giovedì 30 maggio 2019

Perugia (PG) -

 

Registrati on line

 

Sicurezza informatica: protezione dei dati tramite blockchain. Ma, cos’è una “blockchain” la cui traduzione letterale è “catena di blocchi”?

 

E’ una struttura dati condivisa e immutabile. È definita come un registro digitale le cui voci sono raggruppate in "pagine", concatenate in ordine cronologico, e la cui integrità è garantita dall'uso di primitive crittografiche.

 

A parlarcene, giovedì 30 maggio, Luca Grilli; ricercatore in Sistemi di Elaborazione delle Informazioni del Dipartimento di Ingegneria all’Università degli Studi di Perugia.

 

Perché, in un mondo sempre più digitalizzato e interconnesso, proteggere adeguatamente dati e informazioni, di varia natura, costituisce un'esigenza imprescindibile. Ma cosa significa esattamente proteggere i dati? Da quali minacce è necessario proteggerli? Che ruolo svolgono le tecnologie di recentissima introduzione quale la Blockchain?

 

Il seminario, che si svolgerà dalle ore 15.30 di giovedì 30 maggio, nella Sala Rossa della Camera di Commercio di Perugia, tenterà di dare una risposta a tutte queste domande. Si introdurranno dapprima quelle "caratteristiche" dei dati che meritano spesso un'attenta protezione, illustrando al contempo possibili misure protettive in relazione a determinate minacce.

 

Si illustreranno strategie e tecnologie per proteggere integrità e autenticità dei dati. Si esaminerà il tema centrale della gestione della fiducia nei confronti dei soggetti che controllano le piattaforme digitali in cui i dati risiedono.

 

Infine, si descriveranno gli aspetti fondativi della tecnologia Blockchain e come possa essere impiegata per gestire sistemi di informazioni autentiche - il più possibile veritiere - distribuendo il controllo delle stesse ad una pluralità di soggetti, senza il ricorso a soluzioni centralizzate basate sulla presenza di pochi intermediari.

 
 

Relatore: Luca Grilli; ricercatore in Sistemi di Elaborazione delle Informazioni del Dipartimento di Ingegneria all’ Università degli Studi di Perugia

 

La partecipazione è libera e gratuita, previa registrazione on line

 

 

Programma    
 
 
 
 

 

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Camera di Commercio Perugia ed è stato inizialmente pubblicato su www.pg.camcom.gov.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia