Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 13 Luglio 2024

Booking.com

Da Perugia a Urbino

Perugia (PG) - La Deposizione di Cristo di Federico Barocci proveniente dalla Cappella di San Bernardino nella Cattedrale di San Lorenzo in Perugia, sarà esposta alla mostra “Federico Barocci Urbino. L’emozione della pittura moderna” che si terrà dal 20 giugno fino al 6 ottobre 2024 presso il Palazzo Ducale di Urbino.

Curata da Luigi Gallo (Direttore della Galleria Nazionale delle Marche) e Anna Maria Ambrosini Massari (Docente di Storia dell’Arte moderna all’Università di Urbino), con Giovanni Russo e Luca Baroni, la mostra porta per la prima volta a Urbino le opere di uno dei suoi figli più illustri: Federico Barocci (1535-1612).

La Deposizione di Cristo, commissionata dal Nobile Collegio della Mercanzia e arrivata a Perugia la notte di Natale del 1569, è uno dei capolavori della pittura manierista italiana. Trafugata il 24 febbraio 1797 durante le requisizioni napoleoniche tornò a Perugia grazie all’intervento di Antonio Canova.

La mostra, grazie a numerosi prestiti, raccoglie 76 opere tra dipinti e disegni di Barocci, illustrando tutte le fasi della sua lunga carriera.

In allegato, la locandina dell’apertura della mostra.

Per informazioni: www.gallerianazionalemarche.it

 

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Arcidiocesi Perugia-Città della Pieve ed è stato inizialmente pubblicato su diocesi.perugia.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Ultime notizie

Altre notizie