Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Giovedì 13 Dicembre 2018

Voucher Digitali 4.0, rettifica termini di presentazione delle domande

Perugia (PG) -

 

Una settimana in più per le micro e piccole e medie imprese della provincia di Perugia per presentare la domanda di richiesta dei Voucher del Piano Nazionale Impresa 4.0.

 

La Camera di commercio di Perugia ha disposto lo spostamento dalle ore 8.00 dell’8 ottobre 2018 alle ore 8.00 del 15 ottobre 2018 dell’apertura del termine per la presentazione delle domande.

 

Resta invariato alle ore 21.00 del 20 Novembre 2018, il termine ultimo per l’invio delle domande.

 

La Camera di commercio di Perugia ha approvato i  Bandi  “Voucher Digitali 4.0”  per il 2018 e attraverso il suo PID - Punto di Impresa Digitale - assegnerà contributi per una dotazione complessiva di 135 mila euro (45.000,00 euro per la Misura A e 90.000,00 per la Misura B).

 

I due Bandi  “Voucher Digitali 4.0”  hanno  lo scopo di promuovere l'utilizzo di servizi o soluzioni focalizzate sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0. A più lungo termine,  l’obiettivo è stimolare la domanda di servizi per il trasferimento di soluzioni tecnologiche e/o realizzare innovazioni tecnologiche e/o implementare modelli di business derivanti dall'applicazione di tecnologie digitali 4.0.

 

 

Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di commercio di Perugia: “Con l’approvazione dei Bandi “Voucher Digitali 4.0”,  la Camera di commercio di Perugia, attraverso il suo PID -  Punto di Impresa Digitale - mette a disposizione delle micro e piccole e medie imprese di tutti i settori economici, operanti nella nostra provincia, risorse finalizzate alla diffusione della "cultura digitale”,  un sostegno economico concreto per le iniziative  di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0”.   

 

Una settimana in più per le micro e piccole e medie imprese della provincia di Perugia per presentare la domanda di richiesta dei Voucher del Piano Nazionale Impresa 4.0.

 

La Camera di commercio di Perugia ha disposto lo spostamento dalle ore 8.00 dell’8 ottobre 2018 alle  ore 8.00 del 15 ottobre 2018 dell’apertura del termine per la presentazione delle domande.

 

Resta invariato alle ore 21.00 del 20 Novembre 2018, il termine ultimo per l’invio delle domande.

 

La Camera di commercio di Perugia, nel quadro del progetto nazionale Punto Impresa Digitale – PID - ha approvato i nuovi Bandi finalizzati alla diffusione anche nelle imprese di più piccole dimensioni,  della cultura e della pratica digitale.

 
I Bandi per l’anno 2018 sono divisi in due sezioni:  
  1. BANDO VOUCHER DIGITALI 4.0 - MISURA A - Anno 2018
  2. BANDO VOUCHER DIGITALI 4.0 - MISURA B - Anno 2018
 

I Bandi “Voucher Digitali 4.0”  hanno lo scopo di promuovere l'utilizzo di servizi o soluzioni  focalizzate sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0.  A più lungo termine,  l’obiettivo è  stimolare la domanda di servizi per il trasferimento di soluzioni tecnologiche e/o realizzare innovazioni tecnologiche e/o implementare modelli di business derivanti dall'applicazione di tecnologie digitali 4.0.

 

La dotazione complessiva dei Bandi “Voucher Digitali 4.0” 2018 è di 135.000,00 euro, 45.000,00 euro stanziati per la Misura A e  90.000,00 per la Misura B.

 

Il contributo massimo del voucher è pari a € 5.000,00 (oltre la premialità per il rating della legalità),  per un investimento minimo richiesto di  € 2.000,00.

 

Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di commercio di Perugia: “Con l’approvazione dei Bandi “Voucher Digitali 4.0”, la  Camera di Commercio di Perugia, attraverso il suo PID -  Punto di Impresa Digitale -  mette a disposizione delle  micro e piccole e medie imprese di tutti i settori economici,  operanti nella nostra provincia, risorse finalizzate alla diffusione della "cultura digitale”, per un sostegno economico concreto per  le iniziative  di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0”.

 

Le due Misure  prevedono finanziamenti per distinte misure di innovazione tecnologica 4.0:

 

Bando Misura A - Servizi di consulenza e/o formazione, da sostenere in modo obbligatorio, relativi ad una o più tecnologie  4.0 con modalità e obiettivi condivisi da più imprese, minimo 3.

 

Bando Misura B -Servizi di consulenza e/o formazione volti all’introduzione e all’acquisto di soluzioni tecnologiche digitali 4.0. da parte delle singole imprese.

 
Possono beneficiare delle agevolazioni le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Perugia, attive, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese e con il pagamento del diritto annuale.
 

Le domande, firmate digitalmente, dovranno essere inviate esclusivamente in modalità telematica tramite la piattaforma Web Telemaco (http://webtelemaco.infocamere.it ) - Servizi e-gov - Contributi alle imprese - a partire dalle ore 8.00 del 15 Ottobre 2018 fino alle ore 21.00 del 20 Novembre 2018.

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Camera di Commercio Perugia ed è stato inizialmente pubblicato su www.pg.camcom.gov.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia