Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Domenica 14 Agosto 2022

Booking.com

Vinitaly: Confagricoltura Umbria, 60 aziende partecipanti. 70% totale

Perugia (PG) - Saranno una sessantina le aziende associate a Confagricoltura Umbria, pari al 70% del totale, che prenderanno parte, con propri stand e negli spazi unitari, alla 45esima edizione di Vinitaly, la piu' grande fiera dedicata al settore vinicolo in programma a Verona dal 7 all'11 aprile. Una presenza record, evidenzia in una nota l'associazione, spiegando che sara' presente all'evento con un suo punto di riferimento al padiglione C, stand 25, corridoi C e D. Molte le iniziative programmate, convegni, dibattiti, conferenze stampa, degustazioni di olio e vino, incontri di affari tra aziende e buyer. Il primo domani, con una conferenza stampa sulla "Carta d'identita' per l'extravergine", un documento di riconoscimento delle bottiglie di olio d'oliva, messo a punto dal Consiglio Nazionale delle Ricerche. L'8 aprile il convegno "2001-2010, il decennio che ha cambiato il mondo del vino. Per l'Italia un futuro di sfide", organizzato da Confagricoltura con gli esperti del gruppo bancario Rabobank International che presenteranno i risultati delle loro recenti ricerche sul settore. Nell'ambito dell'attivita' di internazionalizzazione che Confagricoltura propone agli associati, anche quest'anno e' stato organizzato un ciclo di incontri di affari programmati tra produttori italiani e buyer internazionali provenienti dalla Germania. Si terranno dal 7 all'11 aprile, negli stand delle aziende partecipanti. Quindi una serie di degustazioni, da quella dei vini "caldi ma diversi", all'olio extravergine abbinato ai segni zodiacali, dalla scoperta de "le grandi anime del Sangiovese", a "tutti i colori del bianco". pg/map/rob

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia