Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Martedì 15 Ottobre 2019

Booking.com

Unesco/Umbria: rassegna cinematografica per Giornata Mondiale Acqua

Perugia (PG) - "Con questa iniziativa il nostro Programma vuole veicolare importanti messaggi sulla tutela delle risorse idriche mondiali con mezzi di comunicazione alternativi e condividere con il pubblico le conoscenze sullo stato attuale di questa importante risorsa". Lo ha detto il Vice Direttore del Programma delle Nazioni Unite per la Valutazione delle Risorse Idriche mondiali, Michela Miletto, annunciando la rassegna cinematografica "Sguardi sull'Acqua" che aprira' quest'anno le celebrazioni dedicate alla Giornata Mondiale dell'Acqua. In una nota, il Centro Unesco per la Valutazione Globale delle Acque (UN WWAP), ospitato dal 2007 nella sede di Villa Colombella nell'hinterland di Perugia (dove e' approdato da Parigi e dopo che l'Unesco ha preferito la candidatura dell'Umbria a quella di altre regioni italiani e di altri paesi europei ed extraeuropei - ndr), spiega che le proiezioni si terranno in luoghi diversi. Il 16 marzo (ore 18) al Cinematografo Comunale Sant'Angelo si potra' assistere al film documentario "One Water", che ha partecipato al Festival Cinemambiente di Torino. "Si tratta di un film che presenta come l'acqua influisce sulla vita umana, analizzando l'evoluzione del nostro rapporto con questa risorsa, sempre piu' scarsa e preziosa", ha evidenziato il Direttore di Cinemambiente, Gaetano Capizzi, proseguendo "le scene sono state riprese in 15 paesi dei due emisferi offrendo un insieme di emozionanti sequenze visive, una cronaca esperta ed avvincente, per immergere il pubblico in un'esperienza diretta del significato dell'acqua per l'umanita"'. Il 18 marzo l'Universita' per Stranieri di Perugia ospitera' la serie di cortometraggi offerti al UN WWAP da Reggio Film Festival, che ha dedicato l'edizione 2010 al tema dell'acqua. I cortometraggi proposti nell'aula XI dell'Ateneo (alle 16), sono riconducibili ad autori di varie nazionalita' che si sono avvicinati al tema "acqua" con sensibilita' differenti offrendo un ventaglio altrettanto ricco di prosettive. Entrambi gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito. pg/map/ss

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia