Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 03 Dicembre 2022

Booking.com

Umbria/turismo: torna per la iv* edizione "pic Nic a Trevi"

Perugia (PG) - Torna, dal 23 al 25 aprile "Pic Nic a Trevi": la manifestazione, giunta alla quarta edizione, promossa e organizzata dal Comune di Trevi, punta a valorizzare le eccellenze che caratterizzano il territorio di Trevi attraverso un percorso gastronomico, artistico, musicale, legato al paesaggio e alle tradizioni. L'edizione 2011, presentata stamani in conferenza stampa a Perugia, si presenta ancora come un picnic diffuso in una collina olivata. Con il bastone e la sportina a quadrettoni bianchi e rossi che verranno date ai partecipanti (la sportina e' una borsa contenitore che all'occorrenza si trasforma in tovaglia) si potra' camminare, sostare in mezzo agli ulivi e degustare bruschette all'olio di Trevi, formaggi, carne e verdure alla brace. Queste saranno le "merende", accompagnate dai vini dell'Umbria, con cui rifocillarsi dopo i trekking a piedi, le passeggiate dedite alla raccolta delle erbe spontanee e aromatiche della collina olivata o dopo le camminate guidate nel centro storico di Trevi scendendo fino alla Piaggia, con il Trekking Urbano a cura di Guide in Umbria. La maggior parte delle iniziative si svolgeranno nella "Chiusa degli Ulivi", uliveto della seicentesca Villa Fabri o dei Boemi con un giardino che si affaccia sulla vallata che da Assisi tocca Spoleto. L'ingresso al Pic Nic di Villa Fabri, che ha un costo di 10 euro, e' gratuito per ragazzi fino a 12 anni di eta'. Quet'anno il Pic Nic di Trevi incrocia l'Almanacco di Barbanera, un'eccellenza umbra, un astronomo che dal 1762 comincio' a diffondere, dalle colline di queste terre, quello che sarebbe diventato il lunario italiano per antonomasia. Tale tradizione che nel 2012 l'Editoriale Campi di Foligno consegnera' al traguardo dei 250 anni, si concretizzera' in storie di luna, di cibo, di cielo, favole e suoni che verranno raccontate intorno al fuoco (ogni giorno , alle 11.30 e alle 18.30, nel giardino di Villa Fabri ci saranno "Racconti di saggezza intorno al fuoco"). Durante i tre giorni di Pic Nic, dalle 10 alle 19 a Villa Fabri, il percorso "Gli almanacchi e la civilta' contadina" avra' inoltre lo scopo di trasportare i visitatori in uno spaccato di vita contadina tra la tradizione e l'attualita' per arrivare ai nuovi "orti" di citta', quelli che si possono felicemente coltivare anche sul balcone. In occasione del IV "Pic & Nic a Trevi" proseguira' l'appuntamento con il Mercatino del Contadino o Farmer's Market, iniziativa che si svolge ogni quarta domenica del mese nel centro storico della cittadina umbra per promuovere i prodotti agroalimentari di qualita' e la "filiera corta" (rapporto diretto produttore-consumatore). Il mercatino e la "filiera corta" si legheranno, inoltre, all'iniziativa "Menu a km 0" proposta dai ristoranti di Trevi aderenti all'iniziativa attraverso originali menu realizzati con i soli prodotti del territorio. pg/map/ss

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia