Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Martedì 23 Aprile 2024

Booking.com

Umbertide doma anche Ponzano

Umbertide (PG) - Umbertide cala il tris e respira. La formazione di Staccini dopo aver espugnato Vigarano e domato Matelica, regola con autorevolezza Ponzano in una sfida ben giocata e “chiusa” già nella prima metà di gara. Ponzano ha poi provato a rientrare nella ripresa, tornando a -3 nell’ultima frazione, ma la PFU è stata brava a rispondere colpo su colpo portando a casa un meritato successo.

Umbertide: Pangalos, Stroscio, Gianangeli, Gambelunghe, Baldi
Ponzano: Mosetti, Kirschenbaum, Pertile, Gobbo, Fiorotto

CRONACA – Avvio di gara molto solido per la formazione di Staccini che spinta dalle giovani Gianangeli e Gambelunghe tocca subito il 7-2. Fiorotto sblocca Ponzano, ma Pangalos e Stroscio rispondono con l’11-5. Ponzano fatica tremendamente sul fronte offensivo e coach Gambarotto è costretto a chiamare minuto di sospensione. Copione che non cambia al rientro: Mosetti fa meno quattro, ma l’inerzia è tutta PFU che con Pangalos archivia sul 15-7 il primo quarto. Anche nella seconda frazione Umbertide è padrona del campo: due canestri di Baldi valgono la doppia cifra di margine (21-9), mentre la solita Mosetti prova a limitare i danni. Si sblocca anche Bartolini dall’arco e la squadra di Staccini scappa via con D’Angelo e Cupellaro a firmare il 30-14 di metà gara. Dopo l’intervallo Ponzano prova a cambiare marcia e ci riesce, sfruttando l’asse Kirschenbaum-Fiorotto per il 37-23 che costringe Staccini a chiamare sospensione. Valli sale in cattedra con due canestri (39-28), mentre sono ancora una super Kirschenbaum e Favaretto ad accorciare ulteriormente in chiusura di quarto per il 42-37 che riapre completamente i giochi. Negli ultimi dieci minuti è Mosetti a trovare subito la via del canestro (42-39), ma nel momento di maggior difficoltà Umbertide dimostra maturità trovando nella sua leader Pangalos canestri (44-39 prima, 49-41 poi) importanti. Mosetti fa ancora meno sei per le ospiti, ma una tripla di Scarpato ricaccia indietro la Posaclima sul 54-43. I liberi di D’Angelo mettono la parola fine, con gli ultimi minuti che scorrono via senza troppi patemi. Umbertide vince 59-48.

LE PAROLE DI COACH STACCINI: “Abbiamo fatto la terza solida partita in fila, giocando molto bene in difesa soprattutto nei primi 2 quarti e nell’ultimo. Peccato per il terzo periodo dove la nostra poca pazienza in attacco e le troppe disattenzioni difensive hanno permesso a Ponzano di tornare a contatto. Poi le ragazze sono state brave a compattarsi nel finale è respingere gli assalti delle ospiti”.

PF Umbertide – Posaclima Ponzano 59 – 48 (15-7, 30-14, 42-37, 59-48)

PF UMBERTIDE: D’Angelo F. 7 (2/6 da 2), Scarpato 3 (1/4 da 3), Pangalos* 15 (6/7, 0/6), Bartolini 5 (1/1 da 3), Stroscio* 2 (1/3, 0/4), Gianangeli* 4 (2/3 da 2), Colli, Paolocci, Gambelunghe* 6 (0/1, 2/5), Baldi* 15 (5/8, 1/2), Cupellaro 2 (1/1, 0/2)
Allenatore: Staccini M.
Tiri da 2: 17/31 – Tiri da 3: 5/26 – Tiri Liberi: 10/16 – Rimbalzi: 36 10+26 (Baldi 11) – Assist: 13 (D’Angelo F. 3) – Palle Recuperate: 10 (Pangalos 2) – Palle Perse: 14 (Pangalos 4)
POSACLIMA PONZANO: Kirschenbaum* 12 (2/3, 2/4), Fiorotto* 8 (3/6, 0/1), Iuliano NE, Gobbo*, Favaretto 5 (2/8, 0/2), Valli 9 (3/3, 1/4), Varaldi, Mosetti* 12 (4/9, 1/1), Volpato, Pertile* 2 (1/1 da 2)
Allenatore: Gambarotto M.
Tiri da 2: 15/36 – Tiri da 3: 4/13 – Tiri Liberi: 6/8 – Rimbalzi: 32 5+27 (Valli 7) – Assist: 11 (Gobbo 3) – Palle Recuperate: 5 (Kirschenbaum 1) – Palle Perse: 19 (Squadra 4)
Arbitri: Barbieri M., Curreli M.

UFF.STAMPA PF UMBERTIDE

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Acqua&Sapone Umbertide ed è stato inizialmente pubblicato su www.pfumbertide.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia