Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Martedì 29 Settembre 2020

Booking.com

Ufficio Commercio, suolo pubblico

Norcia (PG) -

Fino al 31 ottobre vengono sospese le norme relative al processo autorizzatorio di suolo pubblico per la posa di tavolini, ombrelloni, pedane e strutture, connessi all’esercizio dell’attività di somministrazione di cibi e bevande e di altre attività commerciali, allo scopo di incrementare i relativi spazi di occupazione nel rispetto dei distanziamenti e contingentamenti previsti dalle attuali normative. Sono previsti tempi ridotti per le autorizzazioni come incentivo e sostegno alla ripresa immediata delle attività ormai ferme da due mesi per un avvio nella piena sicurezza per operatori e i clienti.

Tipi di richiesta
  • Ampliamento di carattere temporaneo dell’occupazione suolo esistente;
  • Occupazione ex-novo con carattere temporaneo
A chi è rivolto
  • Attività di somministrazione di cibi e bevande in bar, ristoranti, locali di intrattenimento e simili;
  • Altre attività commerciali al fine di consentire l’ampliamento degli spazi di posizionamento di detti arredi, anche oltre i limiti previsti dall’atto concessorio già rilasciato all’esercente, per garantire il rispetto delle disposizioni sul distanziamento e sugli ingressi contingentati necessarie alla prevenzione della diffusione del COVID-19.
Procedura semplificata

La domanda di occupazione suolo temporanea potrà essere inviata esclusivamente in via telematica. Sarà necessario allegare la sola planimetria dell’intervento, in deroga alla normativa in materia di imposta di bollo. L’Ufficio Commercio procederà con l’istruttoria per l’autorizzazione entro 5 giorni dalla ricezione. Dopo l’installazione, saranno attivati monitoraggi e controlli da parte degli uffici competenti.

Norme inderogabili

Restano ferme e inderogabili tutte le disposizioni vigenti in ambito di sicurezza e incolumità pubblica, sia afferenti la sicurezza stradale sia l’ordine pubblico e l’igiene e sanità pubblica. Restano in ogni caso vietati gli assembramenti il cui verificarsi comporterà, l’applicazione delle previsioni legislative dettate sul punto in materia di prevenzione della diffusione del COVID-19 e l’immediata richiesta di intervento delle autorità preposte.

Gratuità

Coerentemente con le previsioni dell’art.181 del DL n. 34 /2020, pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 19 maggio, fino al 31 ottobre sono esonerati dal pagamento dell’occupazione di suolo pubblico (COSAP) gli esercenti che richiedono l’occupazione temporanea ex-novo o ampliamenti di occupazioni già avviate.

Modello di domanda per occupazione di suolo temporaneaScarica

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Comune di Norcia ed è stato inizialmente pubblicato su www.comune.norcia.pg.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia