Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Martedì 23 Aprile 2024

Booking.com

PRESENTATO OGGI IL CALENDARIO DELLA STAGIONE 2024 DELL’ASSOCIAZIONE GIOVANILE MUSICALE PERUGINA PRESSO L’UNISTRAPG

Perugia (PG) -
UNIVERSITÁ PER STRANIERI DI PERUGIA E AGIMUS INSIEME DA QUASI MEZZO SECOLO PER PROMUOVERE LA CULTURA MUSICALE
5 febbraio 2024

È stato presentato oggi a Palazzo Gallenga il programma concertistico AGIMUS per la stagione 2024, che da 49 anni si svolge presso l’Università per Stranieri di Perugia.

Ad illustrare gli eventi musicali e canori dell’anno appena iniziato sono stati il Maestro Salvatore Silivestro, direttore della sezione AGIMUS di Perugia, già presidente nazionale dell’associazione, insieme al rettore dell’Ateneo, Valerio De Cesaris, e al Maestro Stefano Ragni, delegato rettorale per le attività musicali unistrapg.

Il cartellone 2024 prevede la prosecuzione della fruttuosa collaborazione tra AGIMUS E Conservatorio F. Morlacchi, con un ciclo di concerti vocali e strumentali che avranno come protagonisti le eccellenze delle classi di Musica da Camera, insieme alla Rassegna dei giovani concertisti, ovvero solisti o gruppi da camera agli inizi della carriera concertistica.

Altro tema portante degli appuntamenti concertistici AGIMUS è quello degli Itinerari Musicali, seminari didattici per gli studenti tenuti dal prof. Stefano Ragni ma aperti anche alla città. Si tratta generalmente di eventi dedicati ad anniversari musicali “eccellenti”, che per il 2024 avranno a tema:

- i 100 anni dalla morte di G. Puccini
- i 100 dalla morte di G. Faurè, illustre compositore francese
- i 200 anni dalla morte di G .B. Vitti, celebre violinista ed insigne compositore
- i 200° della nascita di B. Smetana, padre della musica nazionale ceca
- i 100° della morte di F.Kafka, figura portante della letteratura del XX secolo

Nel programma 2024, inoltre, una speciale sezione verrà dedicata alla musica popolare, e in specie a quella calabrese.

Il coro dell’Ateneo “Voci dal Mondo” sarà protagonista come ogni anno di alcuni concerti, tra i quali spiccano quello in occasione della Festa Europea della Musica (21 giugno) e quello del Santo Natale.

Particolarmente apprezzata è poi la sezione dei Concerti per il conferimento di Premi a giovani talenti, che ogni anno guadagna maggiore apprezzamento. Si segnalano, tra gli altri, il Premio Giuseppe

Allegrini e il Premio Laura Minuti ( Euronix ), costituiti da una borsa di studio destinata a due giovani talenti residenti sul territorio perugino. Quest’anno i riconoscimenti andranno ad uno strumentista del Conservatorio F. Morlacchi di Perugia e ad una giovane cantante lirica.

Attiva da alcuni anni nel programma AGIMUS e molto apprezzata è infine la collaborazione con Umbria Guitar Festival, che dà vita alla sezione La Chitarra e Danza nel corso dei secoli, in cui è calendarizzato un ciclo di concerti dedicati alla letteratura sulla chitarra come strumento solistico e accompagnatore della voce e della danza, tenuti da alcuni tra i più quotati chitarristi italiani.

Tutti i concerti AGIMUS presso l’Università per Stranieri di Perugia sono ad accesso libero è gratuito

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Università per Stranieri ed è stato inizialmente pubblicato su www.unistrapg.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia