Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Domenica 14 Agosto 2022

Booking.com

Perugia/mense scolastiche: PdL, assumere bidelli e non dirigenti

Perugia (PG) - "Perche' assumere dirigenti e non bidelle?". E' quanto si chiedono i consiglieri al Comune di Perugia Carlo Castori, Emanuele Prisco e Andrea Romizi (PdL) commentando quanto deciso dalla Giunta Comunale che in una delle sedute prospettava la parziale o completa esternalizzazione del servizio mensa delle scuole dell'infanzia e primarie, in alternativa alla gestione diretta fino ad oggi effettuata.

"Apprendiamo che ora l'Amministrazione vuole assumere altri 4 dirigenti - spiegano i consiglieri - aggirando, oltretutto la legge Brunetta sul Turn over, 1 assunzione ogni 5 pensionamenti e comunque la spesa delle assunzioni non puo' superare il 20% del costo sostenuto per il personale cessato; fermo restando che il Consiglio Comunale, ha approvato una mozione del PdL, con la quale si impegnava a ridurre il numero dei dirigenti".

"Immaginiamo, ora - proseguono - quante bidelle per le mense si potrebbero assumere con la stessa spesa di 4 dirigenti? Come al solito la sinistra che governa al Comune e' molto attenta a tutelare la casta dei dirigenti, e poco attenta al personale di livello piu' "basso' e i bisogni dei cittadini!". pg/red/rl

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia