Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Domenica 28 Novembre 2021

Booking.com

NOCERA UMBRA 2 - JUN. CLITUNNO 3

Campello sul Clitunno (PG) - fotocronaca di Evandro Pacifici Al 12' Davide Sabatini impegna con un tiro dal limite dell'area l bravo portiere avversario che devia in angolo. Al 27' i padroni di casa si portano in vantaggi con una efficace azione servono il loro centravanti che di prima batte da poco fuori area un preciso tiro, la palla incoccia il palo e termina in rete fuori dalla portata di Bellachioma. Risponde la Clitunno al 40', Romeo si invola sulla fascia sinistra, giunto in fondo crossa un preciso assist per Daniele Sabatini giunto in prossimità dell'area piccola, l'attaccante campellino batte di prima ma il portiere ospite si supera con una deviazione istintiva riesce a salvare la sua porta. Ma Davide non si da per vinto e poco dopo con un'azione personale parte da centrocampo, salta tre avversari e infila il portiere in uscita realizzando il pareggio, siamo al 41'. L'esultanza dei campellini dura poco, solo dopo tre minuti i padroni di casa tornano in vantaggio, su corner fanno valere la loro prestanza fisica, il calciatore nr 8 anticipa tutti e di testa infila impagabilmente Bellachioma al 44'. Si va al riposo con il Nocera Umbra in vantaggio. La ripresa vede subito la Clitunno sorprendere con un lancio verticale la retroguardia avversaria, Baroni in contropiede avanza verso il portiere che gli viene incontro e tenta di superarlo con un pallonetto, ma on ci riesce e l'occasione di accorciare le distanze sfuma. Bisogna attendere il 21' quando il nuovo entrato Moretti Filippo batte una punizione dai 25 m, il suo tiro passa sopra la barriera e coglie in contropiede il portiere che si dirigeva verso l'altro palo, nel tentativo di cambiare direzione l'estremo difensore scivola e la palla entra indisturbata in area. Al 50' nell'ultimo tentativo di tiro a porta della partita di Bono la traiettoria viene deviata dalla spalla di un difensore, la palla si impenna, cambia direzione e dopo il rimbalzo si infila in rete lasciato di stucco tutti giocatori che seguivano con apprensione la traiettoria della sfera, per i biancazzurri l'urlo di gioia per la vittoria e per i padroni di casa l'amarezza di una beffa subita all'ultimo istante di gioco.

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da A.S.D. Clitunno Calcio ed è stato inizialmente pubblicato su www.clitunnocalcio.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia