Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Domenica 01 Novembre 2020

Booking.com

MONTEFRANCO 1 - CLITUNNO 2

Campello sul Clitunno (PG) - Al 3' su una punizione di Gjinaj il portiere di casa non trattiene, la palla è lisciata anche da un difensore ma i biancazzurri non ne approfittano. Al 22' Conti, servito magistralmente in area da un preciso colpo di tacco di Gjinaj, indugia tra un tiro a porta e un assist, la palla passa di poco oltre il palo alla sinistra di Giampieri. Al 25' Gjinai dal fondo mette al centro un perfetto assist per l'accorrente Bpraschini a due passi dalla porta. Il giovane fuoriquota biancazzurro, batte a colpo sicuro ma incrociando il tiro non si accorge dell'accorrente Giampieri che respinge e salva la situazione. Al 39' i padroni di casa passano in vantaggio, Marino di prima intenzione batte a rete una respinta di testa di Campana da fuori area, il tiro è potente e preciso e lascia impietrito Lazzarini che incolpevole vede la palla entrare in rete senza poter abbozzare alcun intervento. Si va la riposo con i padroni di casa in vantaggio e i biancazzurri consapevoli di aver disputato un buon primo tempo ma anche di non aver saputo cogliere più di una occasione per gonfiare la rete avversaria. La ripresa vede subito la Clitunno alla ricerca del gol al 1' di gioco ma anche questa volta l'occasione sfuma con Boraschini che per poco non trova la palla da deviare in rete. Al 4' sono i padroni di casa con Marino a fallire il raddoppio, l'attaccante del Montefranco servito sul filo del fuorigioco viene affrontato da Lazzarini in uscita, tenta di scavalcarlo con un pallonetto, il portiere non si lascia ingannare e devia la palla, Campana, oggi il capitano dei biancazzurri, in veloce rimonta recupera la situazione e sventa il pericolo. Al gol mancato dei padroni di casa i biancazzurri rispondono al 10' con una bella azione tra Quaglietti e Gjinai, quest'ultimo di testa serve una invitante palla a Paci che in corsa e da fuori area batte una imparabile conclusione a fil di palo e pareggia i conti. Al 30' la Clitunno sfiora il vantaggio, Conti serve un preciso assist per Boraschini entrato in area ma Giampieri in uscita devia in angolo il tiro indirizzato troppo sul portiere. Sugli sviluppi del conseguente calcio d'angolo l'arbitro vede un fallo su Gjinai e assegna un calcio di rigore per la Clitunno che lo stesso attaccante trasforma. Il risultato non cambierà fino alla fine, ora la Clitunno dovrà attendere il risultato dell'incontro tra la Superga 48 e lo stesso Montefranco per vedere quale formazione passerà il turno. ...CLITUNNO: Lazzarini; Bonacci, Cuna; Salvucci (22’st Rossi), Bucciarelli, Campana; Gjinaj, Quaglietti, Conti (43’st Santoni), Boraschini (31’st Lucentini), Paci.

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da A.S.D. Clitunno Calcio ed è stato inizialmente pubblicato su www.clitunnocalcio.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia