Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Lunedì 24 Giugno 2019

LA PF UMBERTIDE ESCE SCONFITTA DAL PALAMINARDI DI RAGUSA

Umbertide (PG) -

La Pallacanestro Femminile Umbertide non riesce nell’impresa di battere la Passalacqua Ragusa al PalaMinardi. La formazione umbertidese esce sconfitta con il punteggio di 70-54. Tre giocatrici bianco-azzurre in doppia cifra: Milazzo (13) , Clark (10) e Mallard (15). Eccezionale la prova di Milazzo che termina con un bel 21 di valutazione, la più alta in assoluto del match. Encomiabili i tifosi che hanno seguito la squadra fino in Sicilia, a testimonianza della passione che lega squadra, staff e tifosi.

Primo quarto

I primi 4 punti del match sono di Clark, alla giocatrice britannica risponde Nicholls. Milazzo porta in avanti Umbertide, ma Spreafico con una tripla regala il primo vantaggio alle siciliane. 9-6 Ragusa a 04:33 dalla fine del primo quarto. Brown non sta a guardare e con una tripla pareggia i conti 15 secondi dopo. La squadra di Serventi commette il quinto fallo e Nicholls dalla lunetta fa 2/2 , 11-9 Ragusa. Cabrini dalla linea dei 6 e 75 riporta in vantaggio la PFU, 12-11. Milazzo fa +3 ed è 14-11 Umbertide. Milazzo è una scheggia e dopo il 2/2 dalla lunetta di Ndour, riporta a più tre le bianco-azzurre. Continuano i ritmi altalenanti con Gorini che a 01:15 fa -1 ma Milazzo fa ancora +3 per Umbertide. Brown parte in contropiede e fa 20-15, punteggio con il quale si conclude il primo quarto.

Secondo quarto

I primi punti sono di Clark anche nel secondo periodo. Poi Mallard, ma due triple di Spreafico portano le siciliane a meno tre. Milazzo in stato di grazia fa più cinque per la PFU. Mallard fa 28-24 ma Nodur e Gorini pareggiano i conti a 05:34 e coach Serventi chiede time-out. Al ritorno sul parquet l’ex capitano di Umbertide Consolini mette una tripla e Ragusa torna in vantaggio. Umbertide ora insegue trascinata da Milazzo. L’altra ex PFU Gorini va a canestro subisce fallo e dalla lunetta fa 42-35 e si va all’intervallo lungo.

Terzo quarto

Una Milazzo mai doma accorcia per il 42-37. Ragusa però sembra aver trovato il ritmo giusto ed arriva a +11 a 4 minuti dalla fine del terzo quarto e time out Umbertide. Le cose non cambiano e le padrone di casa allungano ancora di più il vantaggio sulle avversarie. Il terzo quarto termina 57-43.

Ultimo quarto

Nell’ultimo periodo le ragusane mantengono le distanze nonostante il tentativo di riavvicinamento delle bianco-azzurre.

Risultato finale

Passalacqua Ragusa – Pall. Femm. Umbertide 70-54

Passalacqua Ragusa: Nicholls 3, Consolini 11, Gorini 11, Valerio 2, Spreafico 16, Formica 5, Rimi ne, Brunetti 2, Bongiorno, Vanloo 5, Ndour 12. Allenatore: Lambruschi

Pall. Femm. Umbertide: Giudice ne, Cabrini 6, Dell’Olio 6, Moroni, Milazzo 13, Clark 10, Pappalardo, Paolocci ne, Fusco ne, Mancinelli 3, Brown 7, Mallard 15. Allenatore: Serventi

Parziali: 15-20, 42-35, 57-43

Arbitri: Trifiletti, Centonza, Castiglione

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Acqua&Sapone Umbertide ed è stato inizialmente pubblicato su www.pfumbertide.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia