Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Giovedì 23 Marzo 2023

Booking.com

Intervista con Ivana Tikvic

Umbertide (PG) -

Continuiamo a conoscere meglio le atlete che il prossimo anno vestiranno la maglia di Pallacanestro Femminile Umbertide. Oggi è il turno di Ivana Tikvic, uno dei migliori prospetti espressi dal basket croato nelle ultime stagioni che a soli 21 anni, dopo diversi anni da protagonista nel campionato domestico, nell’Adriatic League e con tutte le nazionali del paese balcanico, compresa quella maggiore agli ultimi Europei, è pronta a confrontarsi con la nuova avventura nel campionato italiano.

Sarà la tua prima esperienza all’estero. Cosa ti aspetti?

Mi aspetto di avere un ruolo importante con il quale aiutare la mia squadra a raggiungere un buon risultato al termine della stagione.

Perché hai scelto Umbertide?

La vedo come un’opportunità di migliorarmi come giocatrice e allo stesso tempo di dare un contributo alla formazione di Umbertide nella lotta per la salvezza.

Cosa conosci di Umbertide come città e come squadra?

 La cosa  che mi piace di più di Umbertide, città e squadra, sono I tifosi. Sono veramente contenta di giocare in un luogo dove si vive così tanta passione per il basket.

Puoi presentarti come giocatrice ai nostri tifosi?

Mi piace fare un passo avanti e prendere responsabilità, soprattutto contro avversari duri. Mi sento dominante nel gioco spalle a canestro ma preferisco affrontare il marcatore faccia a faccia. Mi piace il gioco veloce. Lavoro molto duro in difesa. E sono anche una cattiva perdente.

Il mese scorso hai giocato gli Europei. Come è andata?

È stata un’esperienza preziosa per me perché è stata la mia prima grande competizione. È stata una buona opportunità per valutare a che livello mi trovo e cosa mi serve per diventare una top player.

Stavi cercando un’esperienza nel campionato italiano. Perché? E cosa pensi del nostro basket?

Volevo fare la mia prima esperienza internazionale, ma non volevo andare troppo lontano da casa. Ho sempre voluto procedere passo dopo passo nella mia vita e credo che Umbertide sia la scelta migliore per me. Ho seguito il campionato italiano ed è più competitivo di quello croato. Sto guardando avanti e lo vedo come una nuova sfida.

Sei una giocatrice ancora molto giovane, ma hai già accumulato molta esperienza con la nazionale e con il Medvescak, con il quale hai vinto gli ultimo due campionati e giocato l’Adriatic League. Qual è la lezione più utile che hai appreso in questi anni?

Semplicemente di giocare a basket e godermi ogni minute sul campo, provare a non prendere troppo seriamente le sconfitte ma guardare sempre avanti alla prossima partita.

E riguardo Ivana fuori dal campo? Quali hobby e interessi coltivi fuori dal basket?

Nel mio tempo libero mi piace bere un buon cappuccino, dipingere e preparare ottime torte!

Grazie Ivana per la disponibilità e a presto!

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Acqua&Sapone Umbertide ed è stato inizialmente pubblicato su www.pfumbertide.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Ultime notizie

Altre notizie