Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 17 Novembre 2018

Giovani nursine ripartono dalla pallavolo. Altavilla: “dai giovani segnali concreti di ripartenza”

Norcia (PG) -

NORCIA – Grande soddisfazione per le ragazze del Norcia Volley Under 14 che hanno visto coronare mesi di sacrifici vincendo subito una delle primissime partite ufficiali nel 24° Trofeo Salicone ‘Uniti per Norcia’ che si è svolto a Piancastagnaio (SI).

Il torneo a cui partecipavano circa 400 ragazzi, prende il nome da una sorgente di Norcia, perché è stato pensato proprio per Norcia, dove si annoverava tra gli eventi fissi dell’estate. Nella città di san Benedetto l’organizzazione vorrebbe tornare quanto prima, intanto per quest’anno hanno invitato ed ospitato la nuova squadra di volley nursina.

Di Curzio con Altavilla

Le ragazze, tutte nursine, si sono allenate nei mesi invernali nella palestra di Cerreto di Spoleto sotto la guida tecnica del coach Francesca Di Curzio, da sempre appassionata alla pallavolo e agli sport di squadra in generale.

“Ho seguito questo giovane gruppo sin dalla prima partita giocata in casa ma per ovvie ragioni a Sellano – dice il Vice Sindaco Pietro Luigi Altavilla – a soli pochi mesi dall’inizio di questa avventura mi fa particolarmente piacere che gli sforzi profusi abbiano portato a questo risultato. Lavoriamo per far ripartire la comunità anche dallo sport e dai nostri giovani arrivano segnali incoraggianti”.

Le atlete hanno sempre avuto al loro fianco i genitori che li hanno accompagnati in questi mesi agli allenamenti.

“A ottobre 2017 abbiamo gettato le basi per far si che queste giovani ragazze volenterose che si sono avvicinate al mondo del volley, potessero apprendere le prime tecniche della disciplina – dice la coach Di Curzio – come primo risultato sono molto soddisfatta. Anche le squadre con le quali ci siamo confrontate – continua – hanno ammirato la nostra tenacia e forza di volontà nel rimanere unite anche in un momento di difficoltà”.

L’iniziativa di ritrovarsi e ripartire dalla pallavolo è nata spontaneamente, senza fermarsi di fronte alla difficoltà e attualmente il gruppo conta di circa 50 giovanissime atlete, dai 10 ai 18 anni. Segni di rinascita nursina dallo sport.

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Comune di Norcia ed è stato inizialmente pubblicato su www.comune.norcia.pg.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia