Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 15 Giugno 2024

Booking.com

CLITUNNO 2 - CAMPITELLO 2

Campello sul Clitunno (PG) - Termina sul pari l'impegnativo confronto tra i biancazzurri e il Campitello, formazione di vertice nell’attuale classifica del girone B di Promozione. Gli ospiti partono con il piede giusto e dopo solo tre minuti di gioco vanno i vantaggio su palla inattiva battendo una punizione in area che sorprende la linea difensiva avversaria dove Castellone svetta indisturbato e di testa e infila Roani a fil di traversa. Il gol sveglia una intorpidita Clitunno che reagisce giocando un buon calcio, in avanti è il solito Gjinaj a fare la differenza, ma deve sempre vedersela con un nugolo di avversari che lo bloccano con le buone o le cattive. Al 18’ la Clitunno raggiunge il meritato pareggio quando Cofanelli dopo una rimessa laterale in area recupera la palla e la crossa al centro dove viene deviata dal braccio largo di Vinci, l’arbitro non ha dubbi e concede il penalty trasformato dal bomber Gjinaj. La partita si fa calda, la Clitunno non molla e si porta in vantaggio sul finire del primo tempo, Roani rilancia un preciso assist per Gjinaj che parte in contropiede ma viene trattenuto in modo palese dal suo marcatore e fatica a liberarsi, l’arbitro in un primo momento gli lascia la possibilità di giocare ma poi visto la il reiterato tentativo di placcaggio decreta un calcio di punizione; è lo stesso Gjinaj a batterlo, la palla aggira la barriera e si infila a fil di palo dove Pernini non arriva. Il primo tempo si chiude con la Clitunno meritatamente in vantaggio grazie ad un più incisivo gioco offensivo ma anche grazie al ritrovato fondamentale contributo difensivo del recuperato Bucciarelli. Nella ripresa si inizia a vedere un calo fisico dei padroni di casa e gli ospiti prendono l sopravvento soprattutto a centrocampo; qualche cambio arrivato in ritardo e poco in linea con le caratteristiche tecniche dei singoli giocatori pregiudica ulteriormente la situazione dei padroni di casa, facilitando il gioco degli ospiti sempre in palla e più efficaci nel costruire azioni offensive, alla fine il loro predominio si concretizza al 31’ quando su una mischia in area Bochak riesce a incrociare un tiro dove Roani non arriva e pareggia la situazione. La parte finale dell’incontro se pur vede una supremazia ospite che sfiora il vantaggio in un paio di occasioni vede anche la Clitunno rendersi pericolosa con un bel contropiede di Gjinaj e su una mancata deviazione in area di Lucentini. Alla fine un risultato che se pur forse non soddisfa entrambi i contendenti sembra rispettare quanto fatto in campo con un primo tempo ad appannaggio dei padroni di casa e una ripresa a di stampo ospite. ...si=nq2pWXXijGQMKkpj&start=1" title="YouTube video player" frameborder="0" allow="accelerometer; autoplay; clipboard-write; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture; web-share" allowfullscreen> CLITUNNO: Roani; Cofanelli, Bucciarelli, Rosi; Lucentini (28’st Andrea Moretti), Casciola (18’st Ivani), Lucaj, Ciuffetti (35’st Fermi), Boraschini; Conti (30’st Bajrami), Gjinaj. ...CAMPITELLO: Pernini; Bellini (1’st Mulas), Merendoni, Grifoni (1’st Franceschini), Vinci (14’st Ligorio); Bottausci (7’st Ferrante), Latini, Silvestri; Castellone, Bernardini (32’st Cerasi), Bochak. ...NOTE – Espulso al 49’st (doppia ammonizione) Mulas (CA) – Ammoniti: Lucaj, Andrea Moretti, Bucciarelli, Latini, Silvestri, Bellini, Merendoni – Angoli: 4-2 (2-1) – Spettatori circa 100 – Recuperi: 3’ e 8’

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da A.S.D. Clitunno Calcio ed è stato inizialmente pubblicato su www.clitunnocalcio.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Ultime notizie

Altre notizie