Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 18 Settembre 2021

Booking.com

CLITUNNO 1 - SUPERGA48 0

Campello sul Clitunno (PG) - Dopo il calcio di inizio sono gli ospiti a farsi vedere con due conclusioni dalla distanza che non impensieriscono un attento Roani al 2' e al 12' minuto di gioco. L'incontro prosegue su ritmi blandi, il caldo in campo è notevole e solo dopo la pausa per dissetarsi che la Clitunno si fa vedere in area avversaria al 17', Gjinaj guadagna in velocità l'out della fascia destra e crossa un insidioso traversone sul centro area dove sia Conti che Boraschini non arrivano per un soffio alla deviazione. Al 40' Gjinali, questa volta dalla fascia sinistra, giunge sul fondo, entra in area di rigore sul limite sinistro dove cercando il controllo della palla in uscita dall'area viene ingenuamente colpito da Alessandro Gramaccioni e atterrato. L'arbitro a due passi valuta l'intervento in area di rigore e concede il penalty. ...Il primo tempo termina senza altre emozioni, al 2' della ripresa è di nuovo Gjinaj a tentare una sortita in area ma circondato da un nugolo di avversari viene letteralmente fermato. La Superga 48 replica subito dopo con un tentativo di contropiede bloccato dalla uscita di Roani in anticipo su Lorenzo Cavadenti, l'ottimo metronomo del centrocampo ospite. Gli ospiti, aiutati anche da un vento cresciuto d'intensità, costringono la Clitunno sulla difensiva, al 6' della ripresa su un calco d'angolo Alessandro Gramaccioni svetta e di testa e devia un insidioso tiro che si perde di non molto sopra la traversa. ...La Superga48 continua a premere alla ricerca di un pareggio che la qualificherebbe, la Clitunno gioca di rimessa. ...Al 38' in una ripartenza della Clitunno sulla fascia destra il nuovo entrato Magnini rimette al centro una insidiosa palla che Gjinaj tenta di indirizzare in rete ma trova un abile doppio intervento del giovane portiere ospite Sabatini pronto a neutralizzarne le intenzioni. Al 40' un altro contropiede della Clitunno vanificato malamente, Gjinaj e Magnini si intralciano nell'azione che avrebbe chiuso l'incontro producendo un nulla di fatto. ...Al 43' Roani in uscita blocca un insidioso traversone in area della Superga48. ...CLITUNNO 4-3-3: Roani, Bonacci, Rosi, Bucciarelli, Campana, De Rosa (33’st Rossi S.), Lucaj, Paci (15’st Rossi), Gijnaj, Conti (24’st Magnini), Borashini (33’st Scarabottini). SUPERGA 48 3-5-2: Sabatini, Settimi (25’st Baronci), Porzi, Gramaccioni A., Parmegiani, Radici (1’st Fedeli), Sabatini (25’st Beltrami),  Cavadenti L., Gramaccioni F., Balzamo (15’st Bovienzo), Moretti (23’st Capoccia).

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da A.S.D. Clitunno Calcio ed è stato inizialmente pubblicato su www.clitunnocalcio.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia