Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Martedì 23 Aprile 2024

Booking.com

BORSE DI STUDIO A FAVORE DEGLI STUDENTI ISCRITTI AGLI ISTITUTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO PER L’ANNO SCOLASTICO 2023/2024.

Lugnano in Teverina (TR) - Si comunica che la Giunta Regionale con propria Deliberazione n.  195 del 06-03-2024,  in pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione, ha approvato criteri e modalità per l’erogazione delle borse di studio per l’anno scolastico 2023/2024, ai sensi dell’articolo 9, comma 4, del decreto legislativo 13 aprile 2017, N. 63, a favore  degli studenti iscritti agli istituti della scuola secondaria di secondo grado del sistema nazionale di istruzione;
In particolare la DGR  n. 195/2024 ha stabilito:
- di individuare nel Comune di residenza degli aventi diritto al beneficio, ai sensi dell'articolo 2, L.R. 28/2002, l’ente titolato a ricevere le istanze di accesso alla borsa di studio prevista dal Decreto del Ministro dell’istruzione dell’università e della ricerca;
-  di determinare l’importo della borsa di studio assegnata agli alunni della scuola secondaria di secondo grado in € 150,00; tale importo potrà essere rideterminato in rapporto al numero totale degli ammessi al beneficio e alle risorse finanziarie disponibili;
- di ritenere ammissibili al beneficio, gli studenti residenti  che frequentano la scuola secondaria di secondo grado statali del sistema nazionale di istruzione, appartenenti a famiglie il cui l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.), rientra nella soglia di € 15.748,78;
- di incaricare i Comuni ad accogliere le istanze di borsa di studio degli studenti residenti nel proprio territorio sull’apposito modello predisposto (Allegato A).
Si allega il  Modulo di richiesta per accedere al beneficio borsa di studio anno scolastico 2023/2024 (Allegato A), per gli utenti che dovranno presentare entro il 10  aprile 2024 al Comune di residenza.
-di demandare alla competenza del Servizio Istruzione, università, accreditamento, formazione e lavoro sia la formulazione di un’unica graduatoria regionale dei beneficiari sia la trasmissione dell’elenco dei beneficiari al Ministero dell’Istruzione e del Merito, tramite l’apposita funzionalità attivata nel portale dedicato, il quale provvederà ad erogare le borse di studio mediante il sistema di pagamento individuato.
Lugnano in Teverina, lì 13 marzo 2024
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Alessandro Dimiziani
Allegati
  • AllegatoAllegato A Borse MIM 23_24.pdf

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Comune di Lugnano in Teverina ed è stato inizialmente pubblicato su www.comune.lugnanointeverina.tr.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia