Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 15 Giugno 2024

Booking.com

Ancora una trasferta fatale a Umbertide, vince Ancona

Umbertide (PG) - Arriva un altro passo per Umbertide che ad Ancona non riesce a strappare i due punti. Dopo due quarti equilibrati, ad inizio ripresa una super Albanelli guida le padrone di casa alla doppia cifra di margine. Invana la reazione della PFU, che tocca il meno quattro nell’ultimo periodo senza però riuscire a trovare il pareggio. Termina 69-59.

Ancona: Maroglio, Boric, Albanelli, Pierdicca, Bona
Umbertide: Cupellaro, Sammartino, Scarpato, D’Angelo, Baldi

CRONACA – Primo quarto dai ritmi bassi: Pierdicca da una parte e Sammartino dall’altra inaugurano il 3-3 sul tabellone. Si segna davvero poco: Yusuf e Albanelli firmano il primo break della gara (10-6), ma la PFU risponde di forza e con Baldi e Paolocci chiude avanti sul 13-14. Nel secondo periodo tornano avanti le padrone di casa, con Albanelli e l’ex Boric protagoniste del 21-16. D’Angelo prima e Sammartino poi tengono in scia la formazione di Staccini, ma una scatenata Albanelli ricaccia indietro le ospiti per il 35-29 all’intervallo. In uscita dalla pausa lunga, Umbertide fatica tantissimo: Albanelli continua a dominare la scena e in amen è massimo vantaggio interno, sul 40-29. D’Angelo e Baldi provano a limitare i danni (43-34), ma Albanelli si conferma rebus irrisolvibile e sigla il 47-34 a metà frazione. Copione che non cambia con Umbertide sotto 51-41 al trentesimo. Nella frazione finale, Umbertide entra con un’altra marcia e grazie a D’Angelo e Stroscio torna a contatto, sul 53-46. Un’ingenuità regala tre comodi liberi ad Albanelli (56-46), ma Cupellaro e ancora D’Angelo riavvicinano la formazione di Staccini sul 56-52. Bona prima e Boric poi ridanno ossigeno alle doriche (63-55), ma ancora Stroscio tiene le due compagini ravvicinate con due soli possessi di margine. La PFU però non ha più benzina nelle gambe e Boric, Francia e Yusuf metton la parola fine firmando il 69-59.

IL COMMENTO DI COACH STACCINI: “Ancona ha meritato la vittoria conducendo per quasi tutta la partita; noi purtoppo non siamo stati in grado di rispondere alla loro fisicità e intensità mantenuta per 40 minuti, se non per brevi tratti di partita, in cui abbiamo provato a tornare in partita ma senza riuscire a farlo completamente”.

Basket Girls Ancona – PF Umbertide 69 – 59 (13-14, 35-29, 51-41, 69-59)

BASKET GIRLS ANCONA: Pierdicca* 6 (0/3, 1/2), Baldetti NE, Francia 8 (4/6 da 2), Pelizzari, Bona* 6 (3/5 da 2), Mataloni NE, Albanelli* 26 (5/7, 3/8), Gasparri NE, Yusuf 7 (2/4 da 2), Maroglio*, Malintoppi 2 (1/3 da 2), Boric* 14 (3/6, 2/6)
Allenatore: Paolasini L.
Tiri da 2: 18/36 – Tiri da 3: 6/20 – Tiri Liberi: 15/22 – Rimbalzi: 37 8+29 (Maroglio 7) – Assist: 10 (Bona 3) – Palle Recuperate: 12 (Boric 4) – Palle Perse: 17 (Albanelli 6) – Cinque Falli: Bona
PF UMBERTIDE: Sammartino* 9 (3/6, 1/8), D’Angelo* 10 (3/7, 1/2), Scarpato* 1 (0/2, 0/2), Stroscio 11 (4/8, 0/3), Gianangeli 2 (1/1 da 2), Colli 6 (0/3, 1/1), Paolocci 5 (1/2, 1/2), Gambelunghe NE, Baldi* 13 (5/10, 0/2), Festinese NE, Cupellaro* 2 (1/2, 0/3)
Allenatore: Staccini M.
Tiri da 2: 18/41 – Tiri da 3: 4/23 – Tiri Liberi: 11/18 – Rimbalzi: 43 17+26 (Baldi 9) – Assist: 5 (Sammartino 1) – Palle Recuperate: 7 (D’angelo 3) – Palle Perse: 21 (Stroscio 5)
Arbitri: Marianetti A., Mangianiello A.

UFF.STAMPA PF UMBERTIDE

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Acqua&Sapone Umbertide ed è stato inizialmente pubblicato su www.pfumbertide.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Ultime notizie

Altre notizie