Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Mercoledì 16 Ottobre 2019

Booking.com

150* unita'/Umbria: Confcommercio, su aperture negozi decidono Comuni

Perugia (PG) - In relazione alla festa nazionale del 17 marzo, le attivita' commerciali devono rivolgersi ai rispettivi Comuni per sapere quali sono le disposizioni in termini di apertura o chiusura, poiche' le situazioni sono diversificate. Lo annuncia Confcommercio Umbria in una nota. Nei Comuni in cui e' a discrezione delle imprese la scelta delle 10+4 festivita' nelle quali e' possibile tenere aperto, previa comunicazione, il 17 marzo l'apertura e' facoltativa, facendo la relativa comunicazione e rinunciando ad un'altra apertura in giorno festivo (e' il caso del Comune di Perugia). Nei Comuni nei quali invece le 10+4 festivita' in cui si puo' tenere aperto sono gia' state individuate non si puo' tenere aperto il 17, a meno che il Comune non decida di fare una ordinanza in cui aggiunge una festivita' ulteriore per consentire l'apertura il giorno della festa nazionale. Da qui la necessita' di consultare direttamente il proprio Comune. Quanto sopra riportato non si applica alle attivita' commerciali dei centri storici e delle localita' a vocazione turistica (in questo caso purche' il 17 marzo sia compreso nel periodo indicato come di maggior afflusso turistico), per le quali l'apertura e' comunque consentita. Per cio' che concerne i pubblici esercizi, fermo restando anche qui il suggerimento di sentire il proprio Comune per una verifica, la regola generale e' che possono tenere aperto il 17 marzo, a meno che in quel giorno non cada il turno di chiusura. Il Comune di Perugia, inoltre, rispondendo alla richiesta di chiarimenti della Figisc-Confcommercio e della Faib-Confesercenti, ha disposto la chiusura facoltativa dei distributori di carburante in occasione della festa nazionale del 17 marzo nel comune. Anche in questo caso, per gli altri territori, il consiglio e' di chiamare il proprio Comune. pg/mpd/bra

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia