Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Venerdì 29 Maggio 2020

Booking.com

UNA GRANDE STAGIONE TERMINATA IN ANTICIPO

Umbertide (PG) -  

La FIP ha decretato l’annullamento del campionato di serie A2 2019-2020. Nel comunicato si legge:”Nel contesto dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 che è ancora in atto nel nostro Paese e, più in generale, nell’intera comunità mondiale, dopo aver dichiarato conclusa, lo scorso 26 marzo, la stagione sportiva 2019/2020 per ogni attività organizzata dai Comitati Regionali e preso atto della richiesta della Lega Nazionale Pallacanestro dello scorso 23 marzo, il Presidente FIP Giovanni Petrucci ha ritenuto, sentito il parere del coordinatore del Settore Agonistico Marcello Crosara, di adottare il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per i Campionati di Serie A1 e A2 femminile”.

Si conclude così anche la stagione de La Bottega del Tartufo Umbertide, la terza consecutiva in serie A2. E’ stata un’altra annata ricca di soddisfazioni per le bianco-azzurre, protagoniste di un percorso che le ha portate a raggiungere grandi traguardi. Fin dalla prima giornata di campionato, con la vittoria sulla corazzata Faenza e dopo un match ricco di emozioni, si potevano intuire le potenzialità della squadra. Importante ancheil successo su San Giovanni Valdarno, nonostante una partita non bella da vedere. Inoltre, per la seconda stagione consecutiva è stata la PFU a fermare la corsa della capolista Campobasso, che ha espugnato il Pala Vazzieri con il punteggio di 77-67. In quell’occasione, le ragazze di Contu hanno violato il parquet molisano giocando a ranghi ridotti, visto l’infortunio che ha costretto Elisa Spigarelli a restare in panchina e la risoluzione del contratto tra la società e la pivot Maria Giuseppone, che ha salutato la squadra alcuni giorni prima.

Da non dimenticare anche l’iniziativa “Teddy Bear Toss”, alla quale hanno risposto presente numerosi cittadini,  i quali hanno lanciato sul parquet diversi peluche al primo canestro della partita giocata al Pala Morandi contro la Nico basket Ponte Buggianese. Gli orsacchiotti sono stati poi consegnati dalle ragazze della prima squadra e dai dirigenti, accompagnati dalle volontarie dell’associazione ABIO, ai bambini ospiti del reparto di pediatria dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Spicca su tutte la vittoria dello scorso 5 gennaio contro Ariano Irpino, che ha portato le umbertidesi alla conquista delle Final Eight di Coppa Italia, manifestazione che potrebbe disputarsi nel mese di settembre. La conquista della qualificazione alle Final Eight, rappresenta per tutta la società, un segnale inequivocabile di rinascita e di credibilità.Ultima impresa, quella sul parquet di La Spezia dello scorso 16 febbraio, dove Giudice e compagne hanno dato prova di essere una squadra che non si arrende mai. La pandemia di covid-19 ha messo fine ad un’altra grande stagione.

Non sono mancati, purtroppo, gli infortuni. I più gravi, quelli ai danni di Giorgia Paolocci e Ilaria Moriconi, entrambe hanno riportato la rottura del legamento crociato e sono in fase di riabilitazione, per poter tornare sul parquet per la prossima stagione.

La classifica recita 22 punti, 11 vittorie, un risultato davvero entusiasmante per tutto l’ambiente bianco-azzurro, la squadra, lo staff, la società e gli immancabili tifosi.

La società ringrazia tutti coloro i quali rendono possibile questo sogno, per un piccola realtà come quella umbertidese; la squadra, lo staff, i tifosi e gli sponsor, in particolare La Bottega del Tartufo ed i suoi titolari, i signori Fumanti.

IMG-20191208-WA0028

 

 

 

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Acqua&Sapone Umbertide ed è stato inizialmente pubblicato su www.pfumbertide.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia