Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Venerdì 19 Luglio 2024

Booking.com

Umbria: Vinti, no subentri automatici alloggi edilizia popolare

Perugia (PG) - Sostenere la revisione della legge regionale 23 del 2003, che detta "Norme di riordino in materia di edilizia residenziale pubblica", per far si' che l'assegnazione degli alloggi risponda a criteri ancora piu' stringenti, in modo da evitare che possano esserci subentri automatici ma solo in presenza di reali condizioni di disagio economico e abitativo. E' quanto si propone l'assessore all'edilizia residenziale pubblica della Regione Umbria, Stefano Vinti, che fa riferimento alle polemiche riferite dalla stampa nazionale in merito all'assegnazione di un alloggio di edilizia residenziale avvenuto nel Lazio a favore del marito della Presidente della Regione Renata Polverini.

"Si tratta di operare - ha spiegato Vinti - affinche' le case assegnate, in un preciso momento e secondo inequivocabili requisiti a soggetti che ne hanno diritto, non divengano di fatto 'ereditarie'. Il diritto alla casa va assicurato a chi ha bisogno - ha ribadito - tenendo conto delle condizioni socioeconomiche in cui un soggetto o una famiglia si trova a vivere. Non e' un diritto che si acquisisce per discendenza". pg-map/mau/rl

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Ultime notizie

Altre notizie