Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Mercoledì 26 Giugno 2019

Umbria/federalismo: Vinti, cedolare secca fara' aumentare Affitti

Perugia (PG) - "La cedolare secca, uno dei cardini della riforma federalista, fara' aumentare i canoni d'affitto per almeno 400mila famiglie nei prossimi tre anni". E' quanto sottolinea l'assessore alle Politiche della casa della regione Umbria, Stefano Vinti, esprimendo preoccupazione per l'introduzione dell'imposta sostitutiva sui contratti di locazione prevista dal decreto legislativo sul federalismo municipale.

"Si prevede un prezioso regalo per i proprietari degli immobili, che ammonta a circa 1 miliardo e mezzo di euro - afferma - mentre nessuno sgravio fiscale e nessun contributo sono previsti per chi abita in un alloggio in affitto". "Gli effetti dell'entrata in vigore del federalismo fiscale sono assolutamente deleteri - prosegue -. La cedolare secca andra' a sostituire Irpef e imposta di registro, fissando il prelievo fiscale al massimo al 21 per cento. In questo modo si perdera' un gettito di un miliardo di euro, cifra che finira' direttamente nelle borse dei proprietari. Tra i problemi da affrontare - continua l'assessore regionale - c'e' poi l'evasione fiscale da parte di coloro che non dichiarano i redditi provenienti da affitti, rendendo cosi' ancora piu' gravosa la condizione di quanto invece sono in regola". "Niente di nuovo sotto il sole: agevolazioni alle fasce medio alte - commenta Vinti -, che corrispondono ad un ulteriore depauperamento dei sostegni alle fasce deboli, tanto piu' grave visto che si tratta di un diritto primario come quello della casa. Oltre all'aumento degli affitti, e ad un previsto aumento dei tassi su mutui e prestiti come emerge dall'analisi pubblicata sul supplemento 'Moneta e banche' diffuso dalla Banca d'Italia, per l'edilizia sociale non ci sono che briciole. Se questi sono i benefici del federalismo!". pg/sam/bra

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia