Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Giovedì 23 Marzo 2023

Booking.com

Si è concluso domenica il Festival del Cinema Italiano di Nantes con tre studentesse dell'Università per Stranieri nella giuria internazionale

Perugia (PG) -
15 marzo 2023

Ha vinto il Prix EUNIVERCINÉ a Nantes il film "Amanda" (2022), opera prima di Carolina Cavalli che vede come principali interpreti Benedetta Porcaroli e Giovanna Mezzogiorno. La pellicola ha partecipato anche all'ultimo Festival di Venezia e contemporaneamente ha rappresentato l'Italia al Festival del cinema di Toronto.

Il film "Vetro" di Domenico Croce, con Carolina Sala e Tommaso Ragno, ha ottenuto invece il premio della giuria locale e una menzione speciale, mentre il lungometraggio "Spaccaossa" di Vincenzo Pirrotta ha ottenuto il premio del pubblico.

Durante il Festival è stato presentato in anteprima il film "Delta" di Michele Vannucci, con Alessandro Borghi e Luigi Lo Cascio, che uscirà in Italia il 23 marzo.

La giuria del festival di Nantes è stata composta da 18 studenti di sei università europee (Nantes, Perugia Stranieri, Innsbruck, Banja Lucka, Genova e Roma Sapienza) nell’ambito del progetto Erasmus + EUniverciné.

Le studentesse Ilaria di Palma, Chiara Venezia e Maria Serine Ferrah, del corso di laurea magistrale in Comunicazione pubblicitaria, storytelling e cultura d'immagine dell'Università per Stranieri di Perugia, hanno preso parte alla giuria con la supervisione del Prof. Antonio Catolfi, responsabile dell'unità perugina del progetto europeo insieme ai professori Federico Giordano e Giacomo Nencioni.

Il progetto europeo, coordinato dalla Prof.ssa Gloria Paganini dell'Università di Nantes, oltre a garantire una formazione cinematografica complessiva e lo sviluppo di tecniche di sottotitolazione, ha dato l’opportunità agli studenti di tradurre e sottotitolare in francese il film "Vetro" (2022) di Domenico Croce.

Il progetto europeo prevede anche, dopo la prima partecipazione degli studenti al British Film Festival (svoltosi anch’esso a Nantes nel dicembre 2022), una continuazione delle attività con un convegno, una tavola rotonda e una masterclass presso l'Università per Stranieri di Perugia, in programma dal 14 al 16 giugno 2023, ove saranno ospiti i film, i registi e gli attori vincitori a Nantes.

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Università per Stranieri ed è stato inizialmente pubblicato su www.unistrapg.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Ultime notizie

Altre notizie