Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Martedì 15 Ottobre 2019

Booking.com

L’ACQUA&SAPONE TORNA A CAGLIARI

Umbertide (PG) - Trasferta piena di insidie quella in terra sarda per l’Acqua&Sapone, insidie che non vengono solo dal valore delle avversarie, ma dalla settimana travagliata che è cominciata appunto domenica scorsa con l’apocalittico scenario di un Palamorandi vuoto in attesa delle 18,15 per ufficializzare il mancato arrivo di Priolo, per poi proseguire con l’addio di Penn verso Nizza, e constatare che Tognalini molto probabilmente salterà la stagione, per finire con l’indisponibilità di Dall’Olio, tutto questo marasma a discapito di una degna preparazione ad un match che per come si è messo il campionato già avrà il suo peso, sia per l’una che per l’altra squadra. Cagliari ha dimostrato in questo inizio di campionato tutto il suo valore, battendo Parma, facendo sudare le campionesse d’Italia, e sfiorando il colpaccio contro la blasonata Ragusa, grazie ad uno spirito totalmente cambiato dalle passate stagioni, molto piu’ battagliero e coeso, come nelle parole del suo coach Restivo “Umbertide ha una grande tradizione e negli ultimi anni è sempre stata tra le prime cinque. Quest’anno non fa eccezione, puntano ad un campionato al vertice e vogliono strapparle tutte”, ha commentato il tecnico delle universitarie. ”Noi – continua Restivo – arriviamo da una splendida gara, le ragazze hanno dato una prestazione ottima, ma non siamo appagati dal risultato. Proprio questo, ci deve dare quella grinta e quella rabbia in più per affrontare la gara di domani”. Le straniere delle isolane sono di gran peso, mentre l’acquisto di un fighter come Fassina ha portato spessore , completata da un play nostrano come Carta. Arioli, capitano conclamato, e l’ex Maiorano fanno di questa squadra una compagine temibile che se si affronta con spirito molle e poco combattivo si è destinati a soccombere con certezza, cose che le ragazze di Serventi sanno bene e sappiamo che ce la metteranno tutta in barba alla sfortuna.  Inizio match domenica ore 18,00. .

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Acqua&Sapone Umbertide ed è stato inizialmente pubblicato su www.pfumbertide.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia