Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 22 Settembre 2018

“LA PIANESE HA FATTO UN DISPETTO AL VILLABIAGIO”

Marsciano (PG) - Lunedì 26 febbraio 2018
di Nicola Agostini

“Cose mai viste. Non capisco quale sia il motivo ma la Pianese ci ha fatto un dispetto”. Il presidente del Villabiagio Andrea Tenerini è una furia all’indomani del rinvio della sfida di Piancastagnaio valida per la 29° giornata del girone D di serie D.
Gara in programma nella giornata di ieri ma poi rinviata per neve. “Ma era logico – sottolinea Tenerini – che andasse a finire così. L’assurdità sta nel fatto che la Pianese prima non ha voluto rinviare la gara, assicurandoci che avrebbero spalato la neve pur di giocare. Noi siamo partiti di sabato, poi arrivati al campo la domenica mattina abbiamo saputo che si era appena disputata una partita sul campo in sintetico. A quel punto abbiamo capito che loro non volevano giocare.
Abbiamo chiesto chiarimenti al direttore sportivo Vagaggini con cui avevamo parlato tutta la settimana e ci ha detto semplicemente che non si poteva scendere in campo. La Pianese ha rimesso la decisione alla terna arbitrale che, a quel punto, non ha potuto far altro che constatare le condizioni per il rinvio. Sia venerdì che sabato però il signor Vagaggini ci aveva detto che se avesse smesso di nevicare la domenica a mezzogiorno, avrebbe avuto i mezzi pronti per spalare il campo.
Quando l’arbitro, alle 13,30, ha chiesto al custode quando tempo servisse per liberare il terreno di gioco dalla neve, il custode ha risposto di non avere neanche le pale. Ci sembrava di stare su Scherzi a parte. 
Il problema ora sta nel fatto che dovremo tornare a Piancastagnaio di mercoledì con giocatori e dirigenti costretti a prendere le ferie perché nella nostra società tutti lavorano. Senza considerare che abbiamo già perso due giorni. Avremmo preferito scegliere noi, se proprio dovevamo, la meta dove trascorrere due giorni di vacanza”.

IL PRESIDENTE ANDREA TENERINI – FOTO MONTAGNOLI

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da A.S.D. Villabiagio ed è stato inizialmente pubblicato su www.villabiagio.com. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia