Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Lunedì 20 Maggio 2019

LA PF UMBERTIDE NON RIESCE A VIOLARE IL PALAROMARE DI SCHIO

Umbertide (PG) - FAMILA WUBER SCHIO – PALL . FEMM. UMBERTIDE

Il PalaRomare di Schio rimane l’unico palasport mai violato dalle ragazze di Serventi in questi 9 lunghi anni di a1. Nell’impianto scledense si sfidano le due squadre da più anni consecutivi in massima serie. Una buona PFU riesce a tenere testa alle orange per oltre metà partita e ad arrivare anche al meno 3 nel terzo periodo.

Straordinaria Milazzo autrice di 17 punti in 23 minuti di utilizzo, in doppia cifra anche Brown con 13.
La classifica vede le bianco-azzurre sempre al settimo posto a quota 10 punti inseguita da Broni che ha compiuto l’impresa in casa contro Ragusa e Torino, vincitrice contro il fanalino di coda La Spezia. Ora turno di riposo per dare spazio al secondo turno di Coppa Italia ed il 22 gennaio trasferta a Vigarano per vedere sempre più vicino l’obiettivo salvezza.

Primo quarto

I primi due punti della partita sono di Macchi, poi una tripla della ex PFU Martinez fa 5-0 Schio. Zandalasini mette a segno il canestro del 7-0 e coach Serventi chiama il time-out. Mallard sblocca le bianco-azzurre a 5 minuti e 45 secondi dalla fine del primo periodo. Zandalasini allunga, ma Clark e Milazzo portano Umbertide a meno quattro. Entra poi Anderson che a 50 secondi dalla prima sirena fa più dieci con due triple consecutive. Le ragazze di Serventi non stanno a guardare e con Mallard prima ed una tripla di Milazzo sulla sirena riportano la PFU a meno cinque.

Secondo quarto

Il secondo quarto si apre con un hustle play di Masciadri che però regala palla a Cabrini che fa meno tre. Sottana fa 2/2 dalla lunetta ma Brown risponde ed è ancora meno tre. Sul 21-16 per le venete, Milazzo tira da tre e fa meno due. Schio però si riporta a distanza di sicurezza con Sottana e la capitana Masciadri. Clark accorcia con una tripla ed è 30-22 Schio a 04:35 all’intervallo lungo. Macchi e Anderson mettono altri quattro punti dalla lunetta. Sempre Chicca Macchi e poi Martinez portano le scledensi a quota 39. Come alla fine del primo periodo, sono Mallard e Milazzo ad accorciare e si va al riposo sul 39-29 per il Famila.

Terzo quarto

Brown e Mallard riportano la squadra di Serventi a meno cinque. Sottana mette una tripla ma Brown risponde sempre da tre ed è 42-37 Schio. Brown fa meno tre, ma questo sarà il massimo avvicinamento per Umbertide alle orange. Sottana e Masciadri fanno volare Schio a +14. D’ora in poi sarà dominio di Schio. Brown va in contropiede, a canestro anche Dell’Olio. Alla fine antisportivo commesso da Tagliamento su Cabrini con il pubblico scledense che protesta. Dalla lunetta ½ di Cabrini.

Ultimo quarto

L’ultimo quarto vede una partita già segnata. Anche Pappalardo fa 2 punti. Alla fine è 78-58 per il Famila.

Famila Wuber Schio – Pallacanestro femminile Umbertide: 78-58 (17-12, 39-29, 61-46)

Famila Wuber Schio: Martinez 3, Bestagno 2, Gatti ne, Miyem, Tagliamento 5, Anderson 13, Masciadri 18, Zandalasini 4, Sottana 17, Ress, Macchi 16. Allenatore: Miguel Mendez
Pallacanestro Femminile Umbertide: Giudice, Cabrini 3, Dell’Olio 6, Moroni, Milazzo 17, Clark 7, Pappalardo 2, Paolocci, Fusco, Brown 13, Mancinelli 1, Mallard 9. Allenatore: Lorenzo Serventi.

 

 

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Acqua&Sapone Umbertide ed è stato inizialmente pubblicato su www.pfumbertide.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia