Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 04 Luglio 2020

Booking.com

Gmg: rientrano in Umbria da Madrid 2000 ragazzi

Perugia (PG) - Stanno rientrando in Umbria gli oltre 2000 ragazzi che hanno partecipato alla XXVI Giornata Mondiale della Gioventu' conclusasi ieri a Madrid, con la Messa presieduta da Papa Benedetto XVI. Ad accompagnare la nutrita delegazione 4 Vescovi umbri, mons. Vincenzo Paglia di Terni-Narni-Amelia e presidente Ceu, mons. Renato Boccardo di Spoleto-Norcia e delegato Ceu per la Pastorale Giovanile, mons. Gualtiero Bassetti di Perugia-Citta' della Pieve e mons. Domenico Cancian di Citta' di Castello, nonche' piu' di 30 sacerdoti. I primi di ottobre, annuncia una nota della Diocesi di Perugia-Citta' della Pieve, i ragazzi si ritroveranno a Spoleto.

"E' stata un'esperienza significativa e forte - ha commentato don Marcello Cruciani, responsabile della Pastorale Giovanile della Ceu e della Diocesi di Orvieto-Todi - fra i ragazzi umbri si e' creato un bellissimo clima di unita'; ogni giorno lo abbiamo vissuto con grande entusiasmo, tanta fede e partecipazione. Le catechesi cui abbiamo partecipato e le parole di Papa Benedetto XVI saranno per la Pastorale Giovanile umbra una solida base per le attivita' in programma nel nuovo anno pastorale". Il tema del dell'incontro a Spoleto riguardera' proprio i ragazzi che hanno partecipato alla Giornata Mondiale della Gioventu' che si ritroveranno insieme agli otto Arcivescovi e Vescovi dell'Umbria nella citta' in cui si converti'S. Francesco, in particolare nella chiesa di S. Sabino. Il fatto e' noto come il "Sogno di Spoleto" e facendo memoria di tale evento che cambio' radicalmente la vita del Poverello, i giovani proveranno a far emergere i loro sogni, personali e riguardanti la Chiesa e la societa' civile.

"Con l'incontro di Spoleto - ha aggiunto don Cruciani - vogliamo continuare con i ragazzi che sono stati a Madrid un percorso di formazione spirituale e culturale. E' nostra intenzione dare nuovo slancio alla Pastorale Giovanile regionale, far comprendere ai giovani che a loro e' affidato il servizio di rivitalizzare la citta' dell'uomo e la citta' di Dio (la Chiesa), due realta' che necessariamente devono camminare insieme per il bene dell'intera comunita"'. Nel 2013 la GMG si terra' in Brasile e l'appuntamento e' a Rio de Janeiro. I ragazzi umbri che sono stati a Madrid, conclude la nota della diocesi, hanno espresso il desiderio di parteciparvi e stanno pensando a progetti di autofinanziamento. pg/map/rob

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto