Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 04 Luglio 2020

Booking.com

GIOVE 2 - CLITUNNO 3

Campello sul Clitunno (PG) - Partita molto combattuta con una Cllitunno sempre intenta a spingere e con i padroni di casa capaci di rispondere in contropiede, unico rammarico è una non del tutto soddisfacente prestazione del reparto difensivo soprattutto su palle inattive. Sono i biancazzurri a rendersi pericolosi inpiù di una occasione, al 17' una splendida realizzazione di Gjinai è annullata dal guardalinee per un dubbio fuorigioco. Al 22' ci prova Cavadenti in rovesciata a sorprendere Guriuc ma il portiere del Giove riesce a neutralizzare il tentativo. Al 25' si fa vedere nuovamente Gjinai il suo tiro costringe Guriuc ad una difficile deviazione sopra la traversa. Al 28' Gjinai porta in vantaggio la Clitunno con un colpo di testa su calcio d'angolo. Passano solo 4 minuti e i padroni di casa pareggiano i conti sulla loro prima occasione degna di nota dove il bravo Paoletti viene completamente lasciato libero di calciare a rete su un passaggio da rimessa laterale. La Clitunno reagisce, Kerjota serve Gjinai al 39' sulla fascia sinistra, il portiere del Giove respinge. ...Dopo un primo tempo concluso in parità, un risultato che va sicuramente stretto alla Clitunno la ripresa parte subito con un'altra occasione nel primo minuto di gioco per i campellini, Gjinai devia a rete un cross dal fondo ma il portiere e i difensori del Giove riescono a sventare il pericolo. Al 18' brivido in area della Clitunno su un calcio d'angolo la palla giunge sui piedi di Paletti, libero da marcatura, che batte a rete, Cimarelli respinge di piede e sulla palla accende un batti e ribatti tra gli attaccanti e i difensori con la sfera che alla fine viene spedita sul fondo. L'occasione fallita da coraggio ai padroni di casa che prendono coraggio e al 28' sempre su calcio d'angolo raddoppiano con Bordoni che prima colpisce il palo e poi realizza sulla ribattuta, mettendo nuovamente in evidenza la scarsa capacità difensiva ospite sulle palle inattive. Incassato lo svantaggio la Clitunno reagisce e al 30' riesce a pareggiare i conti con Cavadenti che di testa corregge in rete con una deviazione che mette fuori tempo un difensore avversario. Il pareggio non basta ai campellini che continuano ad attaccare, al 33' scambio in attacco tra Gjinai e Kerjota, la palla torna sui piedi di Gjinai che tira e colpisce il palo sulla palla respinta dal legno è Kerjiota a giungere per primo e la deposita in rete. ...RETI: 28’pt Gjinaj (C), 32’pt Paoletti (G), 28’st Bordoni (G), 30’st Cavadenti (C), 33’st Kerjota (C)

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da A.S.D. Clitunno Calcio ed è stato inizialmente pubblicato su www.clitunnocalcio.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia