Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Venerdì 26 Aprile 2019

Giorno del Ricordo

Costacciaro (PG) -

giornodelricordo

Il 10 febbraio 1947 fu il giorno in cui vennero firmati i trattati di Pace di Parigi che, in seguito alla Seconda Guerra Mondiale, ridefinirono condizioni ed assetti territoriali degli Stati mondiali. L'Italia dovette rinunciare definitivamente ad Istria e Dalmazia che aveva acquisito dopo la Grande Guerra. In questi territori vi era una nutrita presenza di popolazione Italiana che, in seguito all'Armistizio di cassibile dell'8 settembre 1943 ed alla conseguente rotta dell'esercito, venne perseguitata, cacciata, uccisa ed infoibata dalle milizie di Tito. Una pagina macabra e dolorosa che venne riportata all'attenzione che merita solo con la legge nr. 92 del 30 marzo 2004, la quale riconosce istituzionalmente la pulizia etnica subita dagli italiani nell'esodo Giuliano-Dalmata. I ritrovamenti successivi all'eccidio contribuiscono a definire la gravità e la crudeltà alle azioni degli slavi: oltre 11.000 morti, prigionieri legati insieme e gettati vivi nelle fessure carsiche, ferocia ed odio verso i nostri connazionali, nessuna pietà, solo desiderio di eliminazione. Una pagina dolorosa della nostra storia recente.

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Comune di Costacciaro ed è stato inizialmente pubblicato su www.comunecostacciaro.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia