Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Venerdì 01 Luglio 2022

Booking.com

Eurobasket 2015, l’Italia nel gruppo B con Turchia, Bielorussia, Polonia e Grecia

Umbertide (PG) - Inizia ufficialmente degli Europei 2015 che si disputeranno dall’11 al 28 giugno in Ungheria e Romania. Quest’oggi infatti a Budapest si è svolto il sorteggio dei quattro gironi della prima fase. L’Italia, che era inserita nella quarta fascia di merito, è stata sorteggiata nel gruppo B, le cui partite si giocheranno nella città romena di Oradea. Le avversarie saranno Turchia, Bielorussia, Polonia e Grecia.

La squadra azzurra allenata da Ricchini si è qualificata classificandosi seconda nel girone di qualificazione C primeggiato dalla Lettonia con 4 vittorie e 2 sconfitte, precedendo Estonia e Portogallo, con un contributo fondamentale portato da Lavinia Santucci e da Chiara Consolini, decisive con le loro prestazioni nei successi ottenuti dalla nazionale.

La Turchia è reduce dal mondiale ospitato in casa nel mese di settembre e chiuso al quarto posto (dopo il bronzo continentale di due anni fa), condotta fino alle semifinali dalla statunitense naturalizzata Latoya Pringle (da sposata Sanders), che dopo diversi anni in WNBA ora gioca all’Abdullah Gul di Kayseri, e dall’esperta lunga Nevriye Ylmaz, vincitrice dell’Eurolega con il Galatasaray e vista tanti anni fa in Italia a Termini Imerese, La Spezia e Como. La Bielorussia da parte sua è reduce dal quinto posto nella rassegna europea francese del 2013, prima di partecipare ai Mondiali dove ha raggiunto gli ottavi, eliminata dalla Cina. Proprio nella nazione asiatica gioca attualmente la miglior giocatrice bielorussa, Yelena Leuchanka, protagonista con lo Jiangsu oltre che con Connecticut in WNBA, pivot esperto e di grande presenza fisica, che sotto canestro forma una coppia molto interessante con l’ala Katerina Snytsina, che respirerà quasi aria di casa in questo europeo giocando in Ungheria a Miskolc.

La Polonia invece ha ottenuto il pass per l’Europeo passando dalle qualificazioni, dove ha vinto con un record di 5-1 il girone comprendente pure Slovacchia (anch’essa qualificata), Slovenia e Lussemburgo, risultato ottenuto avendo a disposizione solo per 3 gare quella che probabilmente è al momento la sua atleta più rappresentativa, Ewelyna Kobrin, lungo protagonista con Ekaterinburg in Europa e campionessa WNBA con Phoenix solo qualche mese fa. La Grecia infine torna all’Europeo dopo aver saltato l’edizione 2013.

Supereranno la prima fase le prime quattro di ogni girone, che poi saranno unite in due raggruppamenti da 8 (mettendo insieme rispettivamente le formazioni dei gruppi A-B e C-D), portandosi in dote i risultati del primo turno e giocando solo contro le compagini provenienti da un altro girone. Le migliori quattro avanzeranno ulteriormente alla fase a eliminazione diretta che si disputerà a Budapest e dove non saranno in palio solo le medaglie ma anche i posti per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.

Gli altri gironi saranno così formati:

Gruppo A (Timosoara – Rou): Francia, Repubblica Ceca, Ucraina, Montenegro, Romania

Gruppo C (Szombathely – Hun): Serbia, Croazia, Lettonia, Russia, Gran Bretagna

Gruppo D (Sopron – Hun): Spagna, Slovacchia, Lituania, Svezia, Ungheria

Questo invece il calendario degli impegni dell’Italia nella prima fase

11 giugno: Italia – Bielorussia

12 giugno: Grecia – Italia

13 giugno: riposo

14 giugno: Italia – Polonia

15 giugno: Turchia – Italia

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Acqua&Sapone Umbertide ed è stato inizialmente pubblicato su www.pfumbertide.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia