Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 13 Luglio 2024

Booking.com

Eremo a porte aperte

Perugia (PG) -

Domenica 23 giugno, dalle ore 8.30 alle 20.15 ritorna l’iniziativa “L’Eremo apre le porte”, voluta dai dodici monaci di Betlemme della comunità di Monte Corona e animata da una cinquantina di volontari, “Amici dell’Eremo”, provenienti da diverse parti d’Italia. Lo scorso anno è stata vissuta da oltre 300 persone, alla ricerca di Dio per dare un senso alla propria vita.

Si tratta di una visita guidata – a gruppi di dodici persone – al suggestivo eremo medioevale edificato sulla collina di Monte Corona (a 700 metri s.l.m.), un’opportunità annuale di conoscere ed approfondire la vita monastica di clausura di questi religiosi, la cui regola si inserisce nell’alveo della tradizione spirituale che fa capo a san Bruno, patriarca dei monaci solitari d’Occidente.

La Regola prevede, all’interno di una vita di clausura, una forte dimensione di solitudine e di silenzio, unita alla presenza di un intenso vincolo comunitario.

“L’Eremo apre le porte” ad alcune delle diciotto “celle” che costituiscono la zona della clausura, alla chiesa – dove si potrà partecipare alla celebrazione eucaristica alle 10.30 e alla preghiera dei Vespri alle 17.30 –, alla biblioteca, al refettorio, alla cucina, con la possibilità di consumare un pasto frugale, alla mostra dei prodotti artigianali realizzati dai monaci (con la possibilità di acquistarli) e alla proiezione di video sulla storia e sulla vita dell’Eremo.

Una giornata intensa che può essere vissuta solo previa prenotazione compilando il modulo scaricabile dal link:

https://forms.gle/93PwHMWabRuWndv7A con tutti gli orari di arrivo e di partenza.

L’eremo può essere raggiunto sia con servizio navetta, con partenza dal parcheggio dell’abbazia di San Salvatore in Monte Corona, agli orari stabiliti al momento della prenotazione, sia a piedi, percorrendo un sentiero. Per ogni altra informazione, domanda di aiuto per eseguire l’iscrizione o esigenze particolari, è possibile contattare gli organizzatori tramite e-mail o telefono:

E-mail: aps.porteaperte2024@gmail.com

Cellulare: 3773412544 Eleonora – 3386898939 Giulietta (preferibilmente ore pasti).

L’iniziativa “L’Eremo apre le porte” è organizzata dall’Associazione di promozione sociale “La bottega dell’Eremo”, le cui attività sono finalizzate al sostegno della comunità dei monaci di Betlemme.

In allegato, la locandina.

 

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Arcidiocesi Perugia-Città della Pieve ed è stato inizialmente pubblicato su diocesi.perugia.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Ultime notizie

Altre notizie