Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Giovedì 17 Gennaio 2019

Dalla REGIONE - UNA STAGIONE DA RECORD PER IL TENNIS UMBRO

Perugia (PG) - UNA STAGIONE DA RECORD PER IL TENNIS DELL’UMBRIA
Sette titoli italiani e 23 tornei internazionali conquistati, tanti giovani in rampa di lancio, Francesco Passaro che andrà a giocare gli Australian Open Junior
Il 2018 verrà ricordato come l’anno d’oro del tennis umbro grazie agli straordinari risultati ottenuti dai suoi atleti in Italia ed all’estero che si integrano alla perfezione con l’intensa attività del Comitato federale e degli oltre 6000 tesserati . I numeri ed i dati di una stagione senza precedenti sono stati presentati nel corso di una conferenza stampa che si è svolta venerdì 28 dicembre presso lo Junior Tennis Perugia al quale hanno partecipato il Presidente della Federtennis Umbria Roberto Carraresi ed i consiglieri del Comitato.
ITALIA - Sette tra titoli italiani e promozioni nei vari campionati individuali ed a squadre, due master finali dello Junior Next Gen Italia in bacheca, ben 23 tornei internazionali vinti ed un tennista, Francesco Passaro, che sta facendo rivivere l’atmosfera del Grande Slam ad un’intera regione 30 anni dopo Francesco Cancellotti e Michele Fioroni. Iniziamo dai più piccoli, gli “enfant prodige” umbri che sono saliti sul tetto d’Italia conquistando il tricolore: Yannick Ngantcha Lliso campione italiano Under 11, Elena Sofia Minelli (entrambi portacolori del Centro Tennis Perugia) nel doppio sempre nella categoria Under 11: Matilde Paoletti (Junior tennis Perugia), si è invece laureata campionessa nel doppio tra gli Under 16. Ottimi anche i risultati conseguiti nel master finale del Junior Next Gen Italia con i successi di Lorenzo De Vizia (Centro Tennis Perugia) nell'Under 10 m e di Lucrezia Sebastiani (Tennis Training School di Foligno) nell’Under 16 f, con la finale di Sofia Bartolucci ( Narni Sport Center) nell’under 10 f. Quattro i titoli da prima pagina nei campionati a squadre: c’è lo Junior Tennis Perugia grande protagonista della promozione in Serie A2 ( il campionato prenderà il via ad ottobre 2019) e della vittoria del campionato italiano over 40. Ci sono le ragazze del Tennis Training Foligno che quest’anno hanno festeggiato la storica promozione in serie B. C’è infine la Ternana Padel che il prossimo anno disputerà, per la prima volta, il campionato di Serie C di padel.
ESTERO – Mai come quest’anno il nostro tennis è stato protagonista in importanti tornei all’estero, grazie alle vittorie della ternana Angelica Raggi ( ITF Monastir nel singolare e nel doppio), di Claudia Giovine, pugliese tesserata per la Tennis Training ( tre tornei vinti a Monastir nel singolare e uno nel doppio) di Francesco Passaro ( ITF Junior Egitto, Polonia, Svizzera, Ucraina e Spagna), Matilde Paoletti ( ITF Junior Qatar e Portogallo) e Gilberto Casucci, tutti e tre tesserati per lo Junior Tennis Perugia , delle giovani tenniste della Tennis Training Sofia Pizzoni ( tre tornei vinti a Malta, in Kenia ed in Albania), Veronica Sirci ( Tennis Europe di Pescara e Correggio) , Elettra Gradassi ( Austria), di Saverio Trippetti del TC Open di Orvieto ( Tennis Europe di Crema) di Pietro Augusto Lavoratori del Centro Tennis Perugia (Tennis Europe in Grecia e Svizzera), senza dimenticare la finale conquistata da Stefano Baldoni nell’ITF di Santa Margherita di Pula.
FRANCESCO PASSARO - Tra pochi giorni compirà 18 anni e subito dopo partirà per l’Australia per disputare gli Australian Open Junior, nel tabellone principale: sarà il secondo tennista umbro a giocare la prima tappa dell’anno del Grande Slam, 36 anni dopo Michele Fioroni. Ammesso alle qualificazioni degli US Open Junior nello scorso mese di agosto, Francesco a gennaio sarà nel main draw dello Slam australiano. Risultati, questi, che premiano i suoi sacrifici e il gran lavoro svolto negli ultimo anni dal suo staff guidato dal maestro Roberto Tarpani. Francesco, alfiere dello Junior Tennis Perugia, è bravo anche a scuola. Ottimi infatti i suoi voti al Liceo dello Sport del Centro Internazionale Montessori.
"Tutti questi giovani e bravi tennisti sono il risultato di una sana emulazione tra le scuole tennis umbre (2 tra le prime 4 in Italia nel 2017) con il continuo miglioramento del livello di insegnanti e strutture", ha evidenziato il Consigliere addetto all'Area tecnica Corrado Monaco.
TESSERATI E ATTIVITA’ COMITATO FIT UMBRIA – Pochi giorni fa la Federtennis ha pubblicato il numero totale dei suoi tesserati relativo all’anno 2017 che l’ha vista posizionarsi al secondo posto come numero di tesserati subito dopo il calcio sorpassando, per la prima volta, la Federazione Italiana Pallavolo. Anche in Umbria il trend è decisamente positivo: 6427 tesserati nel 2018 di cui il 71% rappresentato da maschi ed il 29% da femmine.
i giovani under rappresentano il 28% del totale degli agonisti (20% maschi e 8% femmine). Sono invece 54 i circoli affiliati alla FIT.
“Il 2018 è stato eccellente anche per il segmento promozione e propaganda del Comitato regionale della FIT “, ha sottolineato il Vice Presidente Maurizio Mencaroni. “Ottima la partecipazione nelle tre tappe del Tennis in Giro per l’Umbria (Passignano, Giove e Corciano), all'insegna del divertimento e dell'apprendimento delle basi del tennis. Il prossimo anno festeggeremo il ventennale della manifestazione. Risultati straordinari dai campionati studenteschi che hanno visto laurearsi campionesse d'Italia le alunne del liceo scientifico artistico sportivo Marconi di Foligno, risultato mai ottenuto da nessun istituto scolastico umbro. Le ragazze sono tutte umbre doc e si allenano presso il Tennis Training di Foligno. Altra soddisfazione di rilievo il riconoscimento ottenuto dal progetto Racchette di Classe presentato dallo Junior Tennis Perugia che è stato riconosciuto tra i primi 10 d'Italia e premiato dal Ministro della Pubblica Istruzione nella splendida cornice del Foro Italico. Tutto ciò, sommato ai risultati di vertice, contribuisce a completare un'annata straordinaria sotto ogni punto di vista e ci dimostra ancora una volta di come la nostra regione sia completa in ogni comparto”.
Soddisfatto il presidente della FIT Umbria Roberto Carraresi che ha parlato di “ Annata da incorniciare, ancora migliore del 2017, che già fu una stagione da record. Un sincero ringraziamento va ai giocatori ed alle giocatrici di ogni categoria, dagli Under ai Veterani, ai Maestri ed Istruttori, ai Dirigenti dei Circoli Umbri, agli Ufficiali di Gara, che, giornalmente, si adoperano per la crescita del nostro sport. I risultati sportivi, soprattutto a livello giovanile, ci riempiono di orgoglio e ci fanno guardare al futuro con grandi aspettative. Un Buon 2019 a tutti”.

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Federazione Italiana Tennis - Comitato Regionale Umbria ed è stato inizialmente pubblicato su . L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia