Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Mercoledì 20 Settembre 2017

COLDIRETTI UMBRIA, NEL 2016 CRESCE LA SPESA PER LA TAVOLA, MA CALA QUELLA GENERALE

Perugia (PG) - Nel 2016 le famiglie umbre hanno speso in media al mese 2250,05 euro, oltre il 3 per cento in meno rispetto all’anno precedente, ma sono cresciuti gli acquisti per la tavola, con un incremento dell’11,6 per cento. È la fotografia scattata dall’analisi Coldiretti sui nuovi dati Istat relativi ai consumi, con la nostra regione che si colloca ben al di sotto del trend nazionale, dove la media è stata di 2524,4 euro a famiglia, tra l’altro in aumento. Se la spesa per la tavola è aumentata (da 436,89 a 487,83 euro), è calata quella per l’abitazione da 915,07 euro a 760,87, con segno meno anche per servizi ricettivi e ristorazione  (da 89,58 euro a 73,09 euro) e per altri beni e servizi (cura della persona, assicurazioni, prodotti finanziari, ecc.). Segno negativo anche per divertimenti e cultura (da 105,37 euro a 85,39) e per l’istruzione (da 10,15 euro a 5,72 euro), mentre si è speso di più per trasporti, bevande alcoliche e tabacchi e soprattutto per servizi sanitari e spese per la salute. Occorre ora, secondo Coldiretti, aiutare le famiglie a recuperare potere di acquisto, puntando sulle filiere corte come la rete di Campagna Amica e valorizzando le attività sul territorio, anche per non far venire meno prodotti alimentari e servizi fondamentali per i cittadini.   LA SPESA DELLE FAMIGLIE UMBRE Tipo di spesa   Spesa 2015 in euro   Spesa 2016 in euro   Prodotti alimentari e bevande analcoliche   436,89   487,83   Bevande alcoliche e tabacchi   40,17   47,12   Abbigliamento e calzature   84,27   80,76   Abitazione, acqua, elettricità, gas e altri combustibili   915,07   760,87   Mobili, articoli e servizi per la casa   95,78   99,11   Servizi sanitari e spese per la salute   84,64   127,99   Trasporti   245,58   262,97   Comunicazioni   57,46   58,44   Ricreazione, spettacoli e cultura   105,37   85,39   Istruzione   10,15   5,72   Servizi ricettivi e di ristorazione   89,58   73,09   Altri beni e servizi (cura persona, assicurazioni, ecc.)   170,86   160,77   Totale Umbria   2335,82   2250,05   Totale Italia                                                                 2499,37   2524,38      Fonte: analisi Coldiretti Umbria su dati Istat

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Coldiretti Umbria ed è stato inizialmente pubblicato su www.umbria.coldiretti.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia