Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Giovedì 23 Marzo 2023

Booking.com

CLITUNNO 0 - BASTIA 1924 0

Campello sul Clitunno (PG) - Incontro combattuto fin dalle fasi iniziali mostra subito quello che sarà il tema della partita con i padroni di casa impegnati nella ricerca del gioco e gli ospiti abili nel difendersi con ordine e pronti a rilanciarsi in ripartenze. Al 4’ ci prova la Clitunno, Sabatini dal tre quarti serve Gjinaj sulla destra, il bomber biancazzurro entrato in area da posizione defilata chiama Rossi Rossi ad un intervento non difficile. Al 6’ è di nuovo Gjinaj a mettersi in evidenza con una azione personale dalla linea di fondo effettua un insidioso cross che attraversa tutta l’area piccola dove Bajrami e Sabatini arrivano in leggero ritardo mancando la deviazione a rete. ...AL 22’ gli ospiti da poco sopra la metà campo battono con Del Prete una insidiosa punizione in area, la parabola della palla sorprende la linea difensiva dei biancazzurri, primo ad intercettarla è Maceri che dal limite centrale dell’area piccola devia debolmente e non impensierisce Roani. Al 25’ è Sabatini ad involarsi sulla destra, entrato in area serve un preciso assist all’accorrente Gjinaj sul centro area. L’attaccante biancazzurro spara di prima un tiro molto potente, ma probabilmente a causa di un cattivo rimbalso sul malconcio campo di gioco la palla finisce alta sopra la traversa. Al 39’ una al termine di bella azione triangolata di prima sulla fascia destra Lucentini giunto sul fondo rimette un cross in area dove Gjinaj tenta una difficile deviazione al volo senza successo. ...Subito al primo minuto di gioco una palla in area viene contesa con successo da Rossi un uscita sui piedi di Gjinaj. Al 9’ della ripresa è Sabatini e rendersi di nuovo pericoloso con una efficace azione personale penetra in area e batte a rete da posizione defilata, la palla passa tra un nugolo di gambe e fa la barba alla riga della porta difesa da Rossi e con Gjinaj per poco in ritardo sul tap-in. Al 22’ e sempre Gjinaj a rendersi pericolosi con una pericolosa conclusione dalla parte destra dell’area di rigore, anche questa vota il tiro è potente ma sorvola di non molto la traversa. ...Al 36’ gli ospiti con una veloce ripartenza portano Donati davanti a Roani ma la conclusione strozzata del centravanti avversario e parata a terra da Roani. Al 42’ è di nuovo Gjinaj a costruire faticosamente una pericolosa incursione in area e fornire un assist a Sabatini posizionato centralmente ma al giovane attaccante campellino sfugge il controllo che avrebbe potuto concedergli una conclusione a rete da posizione invidiabile. Alla fine qualche rammarico rimane alla Clitunno che ha sicuramente giocato una partita più che convincente ma ultimamente appare spesso in difficoltà nel trasformare le numerose occasioni create.

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da A.S.D. Clitunno Calcio ed è stato inizialmente pubblicato su www.clitunnocalcio.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Ultime notizie

Altre notizie