Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 25 Novembre 2017

B1- Le Leonesse Coveme sbranano San Giustino 3-0

San Giustino (PG) -

[Attachment]SIA COPERTURE SAN GIUSTINO- COVEME SAN LAZZARO0-3

(14-25, 13-25, 14-25)

SIA COPERTURE: Stincone, De Stefani 9, Mearini5, Mezzasoma7, Tosti7, Giuliani 2, Marinangeli (lib.), Fastellini, Leonardi, Meniconi. Not: Iacobbi. All. Gobbini.

COVEME VIP: Castellani Tarabini1, Pinali 7, Lombardi 10, Rubini 16, Stead 13, Cake 11, Galetti (lib.), Casini, Geminiani. Not: Grillini, Best. All. Casadio.

Referees: De Vittoris e Mannarino.

Sioa coperture: 2 ace, 3 bs, 5 walls. Coveme: 2 ace, 3 bs, 14 walls

S.GIUSTINO - Coveme travolgente! Una piena fuori stagione, visto che ormai la pioggia è un fenomeno meteorologico dimenticato, è scesa dall'appennino tosco emiliano e ha fatto 'tabula rasa' al palazzetto dello sport, lasciando tutti increduli. Uno0-3 fulminante(41-75) San Lazzaro, impronosticabile alla vigilia(quando parlavo nell'anteprima dell'asticella che dopo Quarrata e Macerata si alzava, non era pretattica…) e maturato per una differenza di valori espressi sul campo enorme che riassumo in queste nitide cifre statistiche: 64% a 41 il ricezione, 35% a 19 in attacco 14 muri a5. La Coveme è squadra solida, di sostanza e anche a San Giustino si è presentata in campo concentrata e determinata, la Sie Coperture… non si è presentata, o meglio, è stata troppo brutta per essere vera. Problemi umbri su cui non ho facoltà di analisi, e quindi ritorno nel mio 'giardino' dove con la semina estiva trovo un bel prato verde e compatto, ottima base per far crescere piante e fiori forti e di gran qualità . Siamo solo alla terza di campionato e il bello deve ancora venire ma la compattezza della squadra di coach Casadio è sorprendente a questo punto della stagione. Come sorprende il fatto che la squadra non si adegui all'avversario ma vada avanti per la sua strada, e questo è tanta roba. Sulla gara pochi flash perché, onestamente, al di là del giubilo di parte non è stata granché. Nel primo set il break decisivo dall'13-11 al20-12 porta la firma di Lombardi e Rubini. Nel secondo Stincone ha continuato a portare le sue attaccanti di posto4 a farsi murare in continuazione da Rubini(from 10-7 la Coveme vola15-8). dall'11-13 al12-20). Nel terzo i tre muri iniziali di Lombardi chiudono la gara perchè dal5-0 si pasa all'11-2 e poi al20-10 con Tosti e compagne che volevano che questo incubo terminasse il prima possibile. Al terzo tentativo San Lazzaro viola San Giustino e si regala la testa della classifica. Dopo tre gare il primato non vale nulla ma più di così era difficilissimo fare per le nostre leonesse.

Il contenuto e’ stato pubblicato da A.S. San Lazzaro Pallavolo - Zinella Vip in data 29 ottobre 2017. La fonte e’ unica responsabile dei contenuti.
Distribuito da Public, inalterato e non modificato, in data 29 ottobre 2017 09:09:00 UTC.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto