Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Lunedì 12 Novembre 2018

Aree Interne, a Norcia si parla di scuola e formazione

Norcia (PG) -

NORCIA – Oggi a Norcia si sono ritrovati sindaci e amministratori che costituiscono l’assemblea dell’ Area Interna Valnerina. Una riunione propedeutica al ‘Focus’ che si terrà mercoledì 31 ottobre, sempre a Norcia, inserito nell’ambito delle manifestazioni in programma per il secondo anniversario del sisma. “Stiamo definendo gli obiettivi strategici comuni dell’ Area interna che saranno poi tradotti in progetti, continuando a perseguire l’idea che stiamo lavorando come un unico territorio, all’interno del quale devono però trovare spazio esigenze e necessità delle singole Comunità” ha detto il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno.

Gli asset sui quali poggia la strategia dell’ area interna Valnerina sono scuola, sanità, sviluppo economico e i trasporti, come una sorta di trait d’union.

“Il cittadino è al centro di tutti i servizi – continua – e tutti i progetti in atto devono essere quindi condivisi e dovranno volgere ad esso, mettendo insieme il modello di sviluppo dei 14 comuni e tentando di migliorarne l’efficienza e l’azione”. La scuola e la formazione sono stati gli argomenti di particolare approfondimento della giornata.

“Il nostro territorio – prosegue Alemanno – non può rimanere al 23 agosto 2016 ma deve rilanciarsi e per farlo, oggi siamo chiamati innanzitutto a confermare la scelta di restare. Soprattutto i nostri ragazzi, devono poter pensare che si può, e per questo motivo noi Amministratori crediamo crediamo molto nel potenziamento della formazione”.

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Comune di Norcia ed è stato inizialmente pubblicato su www.comune.norcia.pg.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia