Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Venerdì 23 Giugno 2017

AGRI.FLOR: LA USL CONFERMA L’IMPATTO DELLE IMMISSIONI ODORIGENE SULLA QUALITA’ DELLA VITA

Perugia (PG) - PRIMI RISCONTRI DOPO LA DIFFIDA DEL M5S

Con il diniego del Comune di Perugia, in ordine alla conformità urbanistico-edilizia delle opere necessarie all’adeguamento alle BAT, l’impianto di compostaggio Agri.Flor sta di fatto funzionando senza i necessari ulteriori accorgimenti per contenere le immissioni odorigene più volte denunciate dai cittadini e dal Comitato Antipuzza. A seguito di quanto precede, oltre a contestare la conformità urbanistica dell’impianto, che per il M5S non poteva sorgere in quell’area, ci siamo attivati con una diffida al Sindaco, perché verificasse, tramite gli organi competenti la sussistenza di eventuali impatti sull’ambiente e la salute pubblica. La Usl, in materia di salute pubblica, nel suo riscontro sottolinea e conferma la fondatezza delle segnalazioni della popolazione che vive attorno all’impianto ormai da moltissimi anni, facendo presente che, sebbene, ad oggi, non vi siano, secondo quanto riscontrato dalla Usl rischi “aggiuntivi e/o peggiorativi” nell’esercizio di tale attività, l’inquinamento olfattivo è una causa importante di disagio in quanto responsabile di un abbassamento significativo della godibilità dell’ambiente (sia lavorativo che abitativo); il tutto può generare tensione e stati d’ansia che a lungo andare portano a peggioramenti della qualità della vita. La Usl cita peraltro un monitoraggio di Arpa del 2008 e 2009, quindi, molto datato, per cui, in previsione dell’avvicinarsi della stagione estiva, fortemente temuta dalla popolazione, per gli odori che in base alle denunce impediscono addirittura l’apertura delle finestre, sollecita il Comune ad adoperarsi con Arpa e Regione per un aggiornamento della situazione e per l’adozione degli interventi necessari sulle immissioni odorigene.

Cristina Rosetti

(Portavoce Consigliere M5S Comune di Perugia)

RELAZIONE FINALE AGRFLOR

VICENDA AGRIFLOR DIFFIDA

L'articolo AGRI.FLOR: LA USL CONFERMA L’IMPATTO DELLE IMMISSIONI ODORIGENE SULLA QUALITA’ DELLA VITA sembra essere il primo su Perugia 5 Stelle.

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Perugia 5 Stelle ed è stato inizialmente pubblicato su www.perugia5stelle.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia