Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 04 Luglio 2020

Booking.com

150* Unita': in volo da Genova toccando Aeroclub di 12 regioni

Perugia (PG) - Con il patrocinio dell'Aero Club d'Italia che quest'anno celebra il primo centenario della Fondazione con una manifestazione a Roma, al Circo Massimo dal 2 al 4 settembre, una donna pilota, France-Line Costi dell'aeroclub di Genova sta ultimando un volo in solitaria, per celebrare i 150 anni dell'Unita' d'Italia, toccando varie regioni. Un'avventura unica nel suo genere che unisce, dal cielo alla terra, tutta l'Italia in un percorso avvincente e coraggioso. La giovane pilota, 33enne docente di aerotecnica e navigazione aerea in un istituto genovese, con il monomotore Piper PA 28-161 Warrior, ha toccato anche lo scalo umbro di Sant'Egidio, accolta ieri dai vertici dell'Aeroclub di Perugia, dal presidente Oreste Martini e dal segretario Claudio Munalli, che hanno apposto la loro firma sul tricolore che tornera' al club Genovese. Una targa e' stata consegnata da France.Line Costi allo aeroclub perugino. Un piano studiato nei minimi particolari, 5 ore al giorno di volo, 12 regioni toccate. I 150 gli anni che compie l'Italia sono stati festeggiati attraverso questo particolare viaggio itinerante, dalla Liguria alla Sicilia, dalla Puglia sino alla Val d'Aosta, il raid, sostenuto dall'Aeroclub di Genova e dallo sponsor Nacom grafica-eventi di Enrico Gazzola, ha toccato diverse citta' portando il saluto di Genova ai vari Aero Club d'Italia insieme al dono di una piccola targa celebrativa nella pietra ligure, l'ardesia. 12 le tappe, Genova, Olbia, Roma, Salerno, Reggio Calabria, Catania, Melpignano (Lecce), Pescara, Perugia, Venezia, Trento, Aosta e rientro finale a Genova. Degli 8 giorni di viaggio, 6 sono dedicati al volo, con due tappe al giorno, i rimanenti trascorsi nelle localita' toccate. Le tappe hanno avuto una durata media di 2,5 ore di volo, per un totale di 5mila chilometri. L'arrivo in Umbria assume per lo scalo perugino ancora piu' importanza, essendo ormai pressoche' ultimati i lavori di ampliamento dell'aerostazione, la costruzione della struttura antincendio, i parcheggi, nel quadro degli interventi previsti per i 150 anni dell'Unita' d'Italia. pg/mau/ss

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto