Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Mercoledì 18 Ottobre 2017

09:02 La Messe è molta. Ma noi cosa vediamo? 15^ Giornata Nazionale CEI di Formazione e Spiritualità Missionaria

Assisi (PG) - La Messe è molta. Ma noi cosa vediamo?

Si svolgerà ad Assisi-Santa Maria degli Angeli, presso la Domus Pacisdal 24 al 27 agosto 2017, la 15^ Edizione delle Giornate Nazionali di Formazione e Spiritualità Missionaria dal tema 'La Messe è molta - Ma noi cosa vediamo?'.

Gesù, profeta e anche più di un profeta, vedeva cose che gli altri non vedevano. Ce le ha mostrate, senza reticenze e a tratti anche con forza. Tuttavia ancora oggi fatichiamo a vedere.

Se vogliamo essere almeno un po' fedeli all'invito di annunciare il Regno di Dio al mondo intero, lo sguardo di Gesù deve continuare a istruire il nostro attraverso il vangelo e la testimonianza profetica di tante sorelle e fratelli (dentro e fuori la Chiesa).

Le cose stanno così: noi siamo infastiditi da persone confuse e petulanti, lui legge bisogni e ne ha compassione; noi vediamo della gente curiosa e invadente, lui accoglie l'anelito di una messe matura; noi viviamo la fatica apostolica come una sconfitta, lui continua a ripeterci che lì, proprio lì e non altrove, ha un popolo numeroso; noi saremmo quasi decisi a lasciar perdere per troppa semente sprecata, lui ci invita a seminare ancora, e ancora, con maggior generosità…

Questo sarà il tracciato biblico delle lectio, che daranno ogni giorno il giusto inizio ai nostri lavori. Ma poi avremo con noi testimoni pensanti che aiuteranno a chiarire le nostre «visioni»: ci accorgeremo che alcune sono solo fantasmi; e ci renderemo conto, almeno speriamo, che altre sono proprio realtà. Molte sono addirittura bellissime realtà. Erano lì da chissà quanto e non le vedevamo…

Le giornate saranno scandite da dilemmi: «silenzi o clamori?»; «deserti o campi di grano?»; «pochi o tanti?»; «per molti o per tutti?». Non si tratterà necessariamente di scegliere. Anzi, queste polarità hanno lo scopo di far intuire una complessità. E dunque probabilmente andranno tenute insieme, precisate e approfondite, poiché descrivono tensioni irrinunciabili.

Relatori e relatrici, liberi come sempre di dirci quello che hanno in fondo al cuore, ci aiuteranno a gettare uno sguardo più ampio possibile sulla realtà. Ad ascoltare Gesù, infatti, non c'è solo una messe di buon grano, ma è sempre anche molta. È per ristrettezza di prospettive e scarsità di itineranze che spesso il buon grano appare invece a noi troppo poco, quando non del tutto assente. Ma è mai possibile che il vasto mondo là fuori sia ridotto al deserto che vediamo noi? Sentiremo da loro come stanno le cose, e magari riusciremo perfino a rivedere alcuni dei nostri (pre)giudizi. Sarebbe meraviglioso se accadesse!

Tutto questo lavoro sullo «sguardo», affinché sia evangelico e perciò sempre più ampio e innamorato della vita - di chiunque e ovunque -, ci chiede la maggiore familiarità possibile con la Parola di Dio. Per questo per i gruppi di lavoro del sabato pomeriggio abbiamo pensato a laboratori biblici. Lavorando insieme su un testo, adeguatamente introdotto, cercheremo quella «novità» di cui parla papa Francesco al numero 11 di Evangelii Gaudium, capace di rilanciare la nostra responsabilità missionaria.

Nella Basilica papale di Santa Maria degli Angeli sono previsti due momenti di preghiera, entrambi nella giornata di venerdì 25 agosto e trasmessi in diretta dalla WebTV della Porziuncola : alle 7.45 del mattino la celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Daniele Gianotti, Vescovo di crema, e alle ore 21.00 la veglia di preghiera 'La messe è molta'.

Per informazioni e iscrizioni: www.chiesacattolica.it/missioni
iscrizioni on line - scheda di iscrizione - programma

Il contenuto e’ stato pubblicato da Museo della Porziuncola - Assisi in data 10 agosto 2017. La fonte e’ unica responsabile dei contenuti.
Distribuito da Public, inalterato e non modificato, in data 10 agosto 2017 07:38:01 UTC.

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto